Appignano del Tronto, guidava ubriaco: uccide 4 ragazzi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Quattro ragazzi sono morti e uno è ricoverato in ospedale dopo essere stati investiti nella notte tra lunedì e martedì ad Appignano del Tronto da un uomo ubriaco alla guida di un furgone.

di Michele Pinto
michele@vivere.marche.it


Lo hanno riferito i carabinieri della cittadina, precisando che l'uomo alla guida del furgone, un 22enne rom già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza.

Secondo quanto riferito dall'Arma, l'uomo a bordo del furgone era diretto ad Appignano e ha travolto i cinque ragazzi a bordo di tre motorini, dopo aver invaso la corsia opposta.

Eleonora Allevi di 18 anni, Davide Corradetti di 15 anni e Danilo Traini di 16 anni, sono morti sul colpo, mentre Alex Luciani di 15 anni è morto mentre i soccorritori lo trasportavano all'ospedale di Ascoli Piceno.

Leonardo Allevi di 16 anni e fratello di Eleonora è ricoverato all'ospedale di Ascoli Piceno con ferite che secondo i medici posso essere guarite in 30 giorni.

Il 22enne alla guida del furgone è piantonato all'ospedale di Ascoli Piceno dove è stato ricoverato con ferite guaribili in dieci giorni.

I componenti della comunità Rom di Appignano del Tronto hanno abbandonato il loro campo, situato vicino alla ex discarica Relluce.
Ed al campo nomadi è stato appiccato un incendio.

Sabato alle 17 di fronte la scuola media Carosi Forza Nuova manifesterà ad Appignano contro l'immigrazione.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 aprile 2007 - 1886 letture

In questo articolo si parla di cronaca, appignano del tronto





logoEV
logoEV