counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Urbino: al via il progetto Calvino

1' di lettura
1042

Parte il progetto europeo CALVINO, iniziativa finanziata dall’Unione europea nell’ambito del programma “Cultura 2000”, guidata dal Comune di Urbino, con il coinvolgimento di accademie e università.

dal Comune di Urbino
www.comune.urbino.pu.it

L’incontro di avvio per l’intero lavoro si terrà nei giorni 1-2 febbraio, con la presenza di tutti i partners. Il progetto è gestito dal Comune di Urbino con l’obiettivo di attivare nel corso del 2007 un processo creativo grazie al quale i cittadini di 5 località europee potranno riscoprire la propria città attraverso gli occhi di giovani artisti esperti nell’incisione e nella fotografia.

Questa settimana arriveranno dunque i rappresentanti delle istituzioni culturali che aderiscono al progetto: l’Accademia delle Belle Arti di Vilnius (Lituania), l’Accademia delle Scienze Umane e Economiche di Lodz e l’Accademia delle Belle Arti di Poznan (Polonia), l’Università di Granada – Dipartimento Arti Visive (Spagna). L’iniziativa vede la partecipazione della Regione Marche (Assessorato alla Cultura) ed è resa possibile grazie alla collaborazione con tre scuole urbinati: l’Istituto Statale d’Arte “Scuola del Libro”, l’ ISIA (settore Progettazione grafica e comunicazione visiva) e l’Accademia delle Belle Arti.

Al Comune di Urbino, che attraverso la consulenza del Gruppo Camera Work ha ottenuto dalla Commissione Europea (Programma Cultura 2000) un co-finanziamento di 150.000 euro, spetta il ruolo di coordinamento di questo importante partenariato. Ad ispirare il progetto è stato il “Museo della Città”, struttura che in questi ultimi mesi è stata al centro di importanti opere di rinnovamento e ampliamento.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 gennaio 2007 - 1042 letture