counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Urbino: incontro tra Comune e provincia per i lavori lungo la 423 Urbinate

2' di lettura
1027

Presso la sede del Municipio di Urbino si è svolto un incontro fra il sindaco Franco Corbucci, il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Lino Mechelli, e il dirigente del settore Lavori Pubblici della Provincia di Pesaro e Urbino ing. Raniero De Angelis, per fare il punto sull’avvio di una serie di opere pubbliche concordate fra l’amministrazione comunale e quella provinciale.

dal Comune di Urbino
www.comune.urbino.pu.it

Gli interventi al centro dell’esame sono quelli in parte annunciati nei giorni scorsi dalla Provincia.
In particolare si è parlato del miglioramento della strada 423 “Urbinate”, per la quale si prevede la realizzazione di una rotatoria in località Sasso (a livello dello svincolo per la zona industriale); la correzione di due curve fra l’area Sasso e l’abitato di Trasanni, rendendole meno pericolose, e nel contempo prevedendo un nuovo innesto per la zona “Torre di Sotto”, dove esistono alcuni laboratori artigiani e un concessionario d’auto; l’allargamento dell’incrocio presente nell’abitato di Trasanni, fra la ”Urbinate” e la strada che procede verso le località “Torre” e “Colonna”, preventivando una parziale copertura del torrente che scorre in zona.

Sul versante della frazione di Gadana, con il concorso di finanziamenti provinciali e comunali, sono iniziati i lavori per il consolidamento della scarpata presente lungo la strada provinciale, in un punto compreso fra l’incrocio per Pieve di Cagna e le prime curve che conducono a Castelcavallino.
Sono inoltre stati verificati i particolari dei lavori inerenti i marciapiedi che costituiranno un nuovo percorso pedonale nella frazione. Anche in questo caso l’intervento prevede l’uso di fondi messi a disposizione da Comune e Provincia.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 gennaio 2007 - 1027 letture