counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Civitanova: contro l'allarme polveri sottili arriva la Ztl in centro

1' di lettura
1026

Per combattere l’inquinamento da Pm10, meglio note come “polveri sottili”, la giunta comunale ha stabilito di istituire una zona a traffico limitato nel centro cittadino tutte le domeniche, a partire dal 28 gennaio fino alla fine di marzo.

dal Comune di Civitanova Marche
www.comune.civitanova.mc.it

In attesa dell’ordinanza con la quale la Polizia municipale disporrà le necessarie modifiche alla circolazione e alla sosta, sono state indicate le modalità di limitazione del traffico.

Dalle 10 alle 20 saranno off limits per tutti i veicoli, a eccezione di quelli autorizzati, piazza XX settembre e i vialetti sud e nord, corso Umberto e viale Matteotti fino all’incrocio con via Zara. Il traffico in entrata dal sottopasso del Castellaro sarà deviato in via Lauro Rossi, dove è prevista l’inversione del senso di marcia in direzione ovest-est.

Secondo l’indirizzo della giunta, la zona a traffico limitato partirà con queste caratteristiche ma non sono escluse modifiche successive.

Nell’ultima settimana la concentrazione di Pm10 nell’aria a Civitanova ha superato cinque volte su sette il limite giornaliero previsto, pari a 50 microgrammi per metro cubo. E’ quanto hanno rilevato le centraline della Provincia presenti sul territorio comunale. Questa la media giornaliera delle concentrazioni, secondo i dati diffusi dal sito Internet della Provincia di Macerata: lunedì 15 gennaio, 61,4 microgrammi per metro cubo; martedì 16, 93,2; mercoledì 17, 96,1; giovedì 18, 68,9; venerdì 19, 47,9; sabato 20, 48,3; domenica 21, 57.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 gennaio 2007 - 1026 letture