counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Ancona: arrestato un imprenditore marchigiano

1' di lettura
1318

Nella giornata di ieri, la Guardia di Finanza di Ancona ha arrestato un imprenditore marchigiano, capo di un gruppo di mille dipendenti.

di Leonardo Bartera
redazione@viveresenigallia.it

L'imprenditore in questione è Natale Violini di 49 anni, è proprietario di una ditta di cappe aspiranti e di alcune attività immobiliari. L'uomo è ritenuto l'ispiratore di un meccanismo per truffare lo Stato, non pagando i contributi assistenziali e previdenziali. Inoltre ha evaso l'Iva e le imposte dirette.

Altre 16 persone sono indagate a vario titolo, e a piede libero, insieme all' industriale.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 gennaio 2007 - 1318 letture