counter

Ancona: Max Gazzè, Paola Turci e Marina Rei in piazza per il capodanno 2007

3' di lettura 30/11/-0001 -
E’ stato presentato ad Ancona il Capodanno in Piazza 2007. Una maratona musicale per festeggiare il nuovo anno. Un ricco appuntamento per il capoluogo dorico che vedrà sfilare sul palco allestito nella immensa ed accogliente Piazza Cavour, personaggi del calibro di Paola Turci, Max Gazzè, Marina Rei, gli Zero Assoluto anticipati dalle giovani leve marchigiane Malamonroe.

da Anno Zero


La grande festa del Capodanno dorico, promosso dal Comune di Ancona ed organizzato dalla società Anno Zero di Domenco Mascitti e Giulio Spadoni, è ormai una tradizione che ogni anno annovera sempre più pubblico.

“Il Capodanno in piazza è diventato ormai una tradizione per Ancona – ha ribadito il sindaco Fabio Sturani - Una tradizione alla quale non abbiamo voluto rinunciare neanche quest’anno, proseguendo nel rapporto, ormai consolidato, con gli organizzatori, che ci ha permesso di offrire alla città, negli anni, eventi sempre migliori e più coinvolgenti”. “La festa dell’ultimo dell’anno sarà la festa di tutti gli anconetani e di quanti vorranno intervenire – ha sostenuto l’assessore alle politiche giovanili del comune dorico, Andrea Filippini - l’evento è, infatti, completamente gratuito. Siamo veramente felici di essere riusciti nell’intento di offrire un programma così ricco, contenendo, allo stesso tempo, al massimo le spese per la sua realizzazione”.

Ed il 2007 ad Ancona si festeggerà, quindi, in compagnia delle sette note. Il cast artistico sarà, infatti, del tutto musicale. Alle 23.15, ad aprire la serata, saranno i giovani promettenti fanesi Malamonroe, reduci dal successo del brano “Rock Natale”, trasmesso da tutte le Radio d’Italia e particolarmente piaciuto a Fiorello che lo sta tuttora trasmettendo nel suo seguitissimo “WRadio2”. Il brindisi di mezzanotte sarà affidato all’amministrazione che cederà il passo all’originale “terzetto” composto da Paola Turci, Max Gazzè e Marina Rei: uno spettacolo di circa due ore in cui si misceleranno le doti artistiche dei tre cantanti romani. Tre generi differenti, tre modi lontane di interpretare la musica accomunati dalla passione e dalla voglia di stare insieme e divertirsi in una serata euforica tra il vecchio ed il nuovo.

L’inedito terzetto, non si esibirà esclusivamente nelle singole separate esperienze ma anche assieme fondendo le proprie personalità così da trasformarsi in un unico ed inaspettato spettacolo. Ma la sorpresa non finisce qui. Ad aggiungersi alla già ricca serata arriveranno anche gli Zero Assoluto: proprio gli acclamati idoli dei più giovani che si sono fatti apprezzare con brani come la sanremese “Svegliarsi la mattina” e “Sei parte di me” che diventa Disco d’Oro e resta in testa alla classifica per ben 9 settimane. Di qualche tempo fa il duetto con Nelly Furtado che conclude un’annata speciale: Matteo e Thomas scrivono ed interpretano le liriche italiane del brano “All Good things (Come To The End)”, tratto dall’album “Loose” della cantante canadese, album che viene ripubblicato in Italia con la nuova versione. Il duetto Furtado-Zero Assoluto diventa in poco tempo uno dei brani più scaricati dal web.

Il capodanno ad Ancona sarà come sempre sostenuto dall’animazione di Gigio Brecciaroli di Radio Arancia Network, Nicoletta Montanari e Roberto Cardinali di Radio Tua.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 dicembre 2006 - 1993 letture

In questo articolo si parla di ancona





logoEV
logoEV