Ancona: i Blasting Gelatins vincono la tappa del Raccomandati

3' di lettura 30/11/-0001 -
Serata davvero scoppiettante quella del 28 dicembre al Dazebao di Ancona nell’ambito del Raccomandati Festival, il concorso musicale per band emergenti organizzato dal Raccomandati Club, portale di musica che promuove online i gruppi nazionali, dalla Mami Music, distribuzione discografica indipendente e dal Comune di Ancona, che da quest’anno ha offerto il proprio patrocinio.

da Mami Music


Una serata piena di energia, come dicevamo, caratterizzata da gruppi che hanno saputo coinvolgere egregiamente il pubblico presente nel noto locale anconetano.

Per primi si sono esibiti i Blasting Gelatins (foto), band punk di Senigallia composta da tre elementi che si sono presentati sul palco vestiti da Babbo Natale e che sono riusciti a portare avanti la loro divertentissima performance indossando questi particolari abiti, a dire il vero non proprio comodi.

Pezzi grintosi e scanzonati per questo gruppo che ha già all’attivo alcune manifestazioni musicali importanti, come il Summer Jamboree 2006 e l’Emergenza Festival. A loro la vittoria della serata, con in premio una cassa di birra offerta simpaticamente dal proprietario del Dazebao e l’accesso di diritto alla prima semifinale che si terrà sempre nel locale anconetano il 25 gennaio.

Secondo gruppo classificato è quello dei Work in Progress, giovane e frizzante punk band di Marotta che ha proposto dei pezzi grintosi e veramente coinvolgenti. Anche per loro una performance davvero spettacolare: i musicisti sono letteralmente saltati giù dal palco e hanno suonato in mezzo ai presenti.

Estremamente divertente è stata anche la presenza, durante la loro esibizione, di un vero e proprio “supereroe” armato di spazzolone che è subito stato nominato mascotte della band. A gennaio è prevista l’uscita del loro primo cd, che sicuramente non mancherà di sorprenderci.

Terzi classificati, infine, i Margaret Days di Jesi, valida band che propone un genere più incentrato verso il rock-grunge e che in alcuni momenti ricorda i Nirvana.

Brani rabbiosi e ottima preparazione tecnica per i quattro musicisti che compongono questo gruppo, molto noto per le numerose esbizioni live svolte nei locali della zona.

Una serata in cui eleggere il migliore è stato davvero difficile, viste le performance di questi giovani ragazzi marchigiani.

Il compito è toccato come ogni giovedì alla giuria tecnica, questa volta composta da Marco Bianchetti (pubblicitario marottese e collaboratore del portale “Fano Informa”), Morena Bartolacci (collaboratrice del portale “Vivere Senigallia” e “Anima Consulenza Immagine”) e Rosario Camarca (chitarrista degli “E.S.I.NOSE”).
Giurato d’eccezione, come in ogni data della manifestazione, è Marco, proprietario del Dazebao che crede molto nella possibilità di offrire a queste giovani band uno spazio per esibirsi ed esprimersi attraverso la musica.

Anche il pubblico ha avuto la possibilità di esprimere il proprio parere: ad ogni consumazione, infatti, è stato consegnato un tagliandino per votare la propria band preferita e contribuire così all’elezione del vincitore.

Vittoria ai Blasting Gelatins, dunque, e prossimo appuntamento del Raccomandati Festival il 4 gennaio con altri tre gruppi di sicuro valore.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 dicembre 2006 - 1902 letture

In questo articolo si parla di musica, raccomandati festival, ancona, mamimusic





logoEV