counter

arte: Cotechino in crosta

1' di lettura 30/11/-0001 -
Proseguiamo lo speciale "ricettario" dedicato ai menu di Natale. Oggi iniziamo con le ricette dedicate al Capodanno. Iniziamo con un classico: il cotechino ma secondo una ricetta leggermente rivisitata.

Tiriboco Grandi Cucine vi invita alla lettura di Cooking Academy.


di Redazione


Cotechino in crosta

Per 6 persone:
1 cotechino
200g di pasta brisée già pronta
una patata grossa già lessata
120g di formaggio tipo Castelmagno
1 uovo
sale e pepe

PREPARAZIONE
Lessate il cotechino per circa un'ora poi estraetelo dall'acqua, privatelo della pelle e lasciatelo raffreddare.
Nel frattempo tirate la pasta sottile, pennellatela in superficie con il tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte, adagiate sopra la patata tagliata a rondelle sottili lasciando liberi i bordi, aggiungete il formaggio, posate al centro il cotechinmo quindi avvolgetelo completamente nella pasta sigillando bene i bordi dopo aver regolato di sale e pepe.
Mettete il tutto su una placca da forno foderata con carta forno, pennellate leggermente la superficie con l'uovo sbattuto e passate in forno preriscaldato a 180° finchè la pasta apparirà ben dorata. Quindi togliete dal forno, lasciate raffreddare e tagliate il cotechino in crosta a fette. Servite a piacimento con delle lenticchie.


Vino consigliato: Lambrusco






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 dicembre 2006 - 4002 letture

In questo articolo si parla di cooking academy





logoEV
logoEV