counter

Ancona: Visioni dall’Est al Teatro Sperimentale

1' di lettura 30/11/-0001 -
In una società multietnica, ancor di più in una città di mare come Ancona, considerata un ponte dall’occidente all’oriente, è sempre più importante sensibilizzare i cittadini a far conoscere e apprezzare la dimensione culturale, l’arte e le tradizioni di paesi ormai a noi vicini e allo stesso tempo lontani, come lo sono quelli dell’est europeo.

dal Comune di Ancona
www.comune.ancona.it


Proprio in quest’ottica con il patrocinio del Comune di Ancona e della Regione Marche, ed in collaborazione con l’Associazione Bulgaria-Italia, il Centro Servizi per il Volontariato e l’Associazione Cittadini del Mondo, l’artista Neli Hristova Bojkova –nota soprano bulgara- ha organizzato una serata di musica, canto, danza e arti visive - “Visioni dall’Est”.

Ad ospitare la manifestazione sarà il Teatro Sperimentale, giovedì 28 dicembre a partire dalle ore 20,30. I musicisti che parteciperanno al concerto, presentato da Nicola Carfagna Di Tanna, sono Paolo Campanari Brancondi, alla fisarmonica e pianoforte, Ferdinando Romagnoli, al clarinetto, Luca Cingolati, alle batterie e percussioni, e Valodimir Zubytskyy al violoncello. L’ingresso è libero.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 dicembre 2006 - 976 letture

In questo articolo si parla di ancona





logoEV
logoEV