counter

Continua al Dazebao il concorso per band emergenti

2' di lettura 30/11/-0001 -
Si prospetta una serata di sicuro successo quella che si terrà giovedì 21 al Dazebao a partire dalle 22 circa nell’ambito del Raccomandati Festival, il concorso per band emergenti giunto ormai alla sua seconda edizione.

da Raccomandati Festival


La manifestazione, organizzata dal portale www.raccomandati.nett mira a rilanciare la musica dal vivo nella provincia anconetana e soprattutto a dare spazio a quelle band che compongono pezzi propri ma che purtroppo non sempre hanno modo di proporli frequentemente al pubblico.

Un incoraggiamento alla creatività e al talento, dunque, supportato anche quest’anno dal Dazebao di Ancona, noto locale dove da sempre la musica live trova meritatamente spazio. Dopo il successo della prima serata tenutasi giovedì scorso, anche questa volta saranno 3 i gruppi che si alterneranno, ognuno dei quali avrà a disposizione 30 minuti per esibirsi.

Durante la serata il pubblico presente potrà ascoltare i RO(h)YPNOL, gruppo jesino che propone crossover e che in parte si ispira ai Korn e agli Slipknot. Altro gruppo in gara è quello degli SCREAM, band divisa tra Arcevia e Fabriano che invece si concentra su un grunge aggressivo e potente. Da Senigallia, invece, arrivano gli Shadow Zone, band Trash Metal dai pezzi rabbiosi e di forte impatto.

Le tre band saranno giudicate da una giuria di esperti musicali e di persone legate in generale al mondo dello spettacolo e dei media. La possibilità di influire sulla votazione, però, è data anche al pubblico: ad ogni consumazione effettuata, si riceverà un tagliandino su cui votare il proprio gruppo preferito.

Coloro che vinceranno la serata parteciperanno di diritto alla prima semifinale che si terrà sempre al Dazebao il 25 gennaio e si aggiudicheranno una cassa di birra offerta simpaticamente dalla direzione del locale. Molto ambito, inoltre, è il premio finale del concorso: un contratto di distribuzione nazionale offerto dalla Mami Music, giovane e dinamica distribuzione discografica indipendente con sede ad Ancona nata con l'obiettivo di offrire un supporto a tutti quei giovani che hanno difficoltà a promuovere la loro musica.

Un ottimo mezzo, dunque, per farsi conoscere ed apprezzare non solo dal pubblico locale, ma anche al di fuori dei confini marchigiani. Oltre alla partecipazione di Mami Music, ruolo rilevante nell’ambito della manifestazione è quello ricoperto anche dal portale Raccomandati Club (www.raccomandati.net), presso il quale tutte le band che partecipano al concorso sono iscritte gratuitamente ottenendo così la possibilità di pubblicizzare il proprio repertorio e le proprie serate nei locali. Un nuovo appuntamento con la buona musica, dunque, che non si può assolutamente ignorare.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 dicembre 2006 - 1159 letture

In questo articolo si parla di musica





logoEV
logoEV