counter

Civitanova: porto, completati i lavori finanziati con fondi Ue

2' di lettura 30/11/-0001 -
Sono stati ultimati i lavori di rifacimento della banchina del molo sud finanziati con fondi dell’Unione europea e previsti nell’ambito del progetto di riqualificazione e ammodernamento del porto (spesa complessiva: 2,5 milioni di euro).

dal Comune di Civitanova Marche
www.comune.civitanova.mc.it


La prima tranche dell’opera (importo:1,2 milioni di euro), avviata a ottobre, ha visto la demolizione della “vecchia” banchina, il rifacimento dei pali e la sistemazione del fondale. “L’intervento – ha detto l’assessore ai lavori pubblici, Marco Pipponzi – è stato realizzato secondo il cronoprogramma stabilito e abbiamo provveduto al rendiconto dei lavori effettuati. Pertanto non c’è alcun rischio di perdere i finanziamenti Ue previsti”.

Della questione si è parlato questa mattina nel corso di un incontro al quale hanno preso parte, oltre allo stesso Pipponzi, il direttore generale del Comune, Giorgio Vecchi, l’ing. Paolo Raganini del Servizio Demanio e rappresentanti della Cooperativa “Piccola pesca” e della “Casa del pescatore”.

La riunione è stata convocata per fare il punto sullo stato dei lavori, che proseguiranno con il rifacimento del piano della banchina. Per la realizzazione di questa tranche dell’intervento, che è a carico del Comune (spesa: 250 mila euro), l’impresa aggiudicataria dell’appalto ha chiesto una proroga di un mese. “In considerazione di ciò - ha fatto sapere Pipponzi – gli operatori interessati hanno chiesto garanzie a loro tutela nel caso di danni provocati dal maltempo. Un’istanza che il Comune si è impegnato a valutare”.

Sono in corso, intanto, anche i lavori per il banchinamento del tratto compreso tra il cantiere Anconetani e lo scalo di alaggio. Anche in questo caso l’intervento, dell’importo complessivo di un milione di euro, è cofinanziato con fondi dell’Unione europea (per 800 mila euro, ndr) e per la restante parte dal Comune. La fine dei lavori è attesa per il mese di aprile.

Il progetto di riqualificazione del molo, redatto dalla Regione Marche, prevede quindi la costruzione del nuovo molo martello. Il Comune predisporrà prossimamente le procedure necessarie per avviare la gara d’appalto. L’importo dei lavori è pari a due milioni e 130 mila euro.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 dicembre 2006 - 847 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche





logoEV
logoEV