counter

Macerata: carta dei servizi per i centri dell'impiego

2' di lettura 30/11/-0001 -
Martedì 19 dicembre, alle ore 9.30, si tiene a Macerata, al teatro della Società Filarmonico-drammatica (in via Gramsci n. 30), la presentazione della Carta dei servizi dei Centri per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione della Provincia.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Il programma dell’incontro prevede i saluti iniziali del presidente Giulio Silenzi e l’introduzione di Carla Monachesi, assessore provinciale alle Politiche attive del Lavoro; seguiranno gli interventi di Romano Benini e Simone Ciattaglia, rispettivamente esperto di lavoro-formazione e dirigente del Settore della Provincia.

“La Carta dei servizi dei Centri per l’Impiego – spiega Carla Monachesi – vuole essere uno strumento di informazione tramite il quale costruire e consolidare una relazione di fiducia con gli utenti dei servizi stessi. E questo grazie a una puntuale indicazione delle prestazioni erogate”. L’iniziativa si inserisce nell’ambito di un più ampio processo che la Provincia di Macerata ha attivato per migliorare i rapporti con l’utenza e per mettere a regime un sistema di qualità dei servizi erogati. Un processo che è passato attraverso il confronto e l’analisi di quegli operatori che quotidianamente si raffrontano con gli utenti e che, dunque, conoscono meglio di ogni altro le richieste e i problemi da loro sollevati.

“Il nostro obiettivo – prosegue l’assessore provinciale – è quello di rendere trasparente il rapporto dei servizi pubblici per l’impiego con i cittadini, assumendo con gli stessi l’impegno di mantenere un certo standard di qualità delle prestazioni e dei tempi di erogazione delle stesse”. Per i destinatari la Carta rappresenta un’opportunità di controllo attivo sulla qualità dell’operato dell’Amministrazione, grazie alla possibilità di esprimere una valutazione sui servizi utilizzati (suggerimenti, segnalazioni, reclami…). Al tempo stesso la Carta impegna gli utenti a un utilizzo corretto dei servizi, nel rispetto dei tempi e dei modi degli altri fruitori.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 dicembre 2006 - 1113 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata