counter

Villa Potenza: al via i lavori per allargare l'incrocio

1' di lettura 30/11/-0001 -
Sono stati avviati dalla Provincia di Macerata i lavori di adeguamento dell’incrocio di Villa Potenza tra le strade provinciali “361 Septempedana” e “25 Cingolana”. L’intervento, per un importo complessivo di 470 mila euro, prevede anche l’allargamento del ponte sul torrente Monocchietta al km 34+375 della “Septempedana”.



Lo scopo del progetto è quello migliorare la sicurezza stradale, eliminando la “strozzatura” presente all’altezza dell’intersezione dovuta alla ridotta larghezza della sede stradale proprio in corrispondenza del ponte. In particolare, la corsia per la svolta a sinistra, destinata ai veicoli provenienti da Passo di Treia-San Severino e diretti verso Cingoli, sarà allungata di 105 metri (dagli attuali 50 metri passerà infatti a una lunghezza di 155 metri).

L’allargamento del ponte sulla Monocchietta avverrà attraverso la realizzazione di un nuovo ponte (in cemento armato prefabbricato) a fianco dell’attuale struttura in muratura esistente. Attualmente sono in corso le opere di fondazione del nuovo ponte, per il quale la Provincia ha scelto la soluzione in struttura prefabbricata allo scopo di accelerare notevolmente i tempi di ultimazione dei lavori. Dopo le festività natalizie si procederà con la posa in opera del prefabbricato e quindi si darà avvio alle operazioni di ampliamento della sede stradale. Questi lavori richiederanno l’istallazione di un impianto semaforico per la regolamentazione del traffico a senso unico alternato.

Nella foto, l’incrocio interessato dai lavori e il cantiere appena avviato.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 dicembre 2006 - 1146 letture

In questo articolo si parla di lavori pubblici, provincia di macerata