counter

Spacca incontra il comandante della regione dei Carabinieri Curatoli

1' di lettura 30/11/-0001 -
l presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, ha ricevuto questo pomeriggio in visita il generale di brigata Luigi Curatoli, nuovo comandante della Regione Carabinieri Marche.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Il generale Curatoli, che ha assunto l’incarico il 21 settembre scorso, è stato accolto dal presidente Spacca, nella sede istituzionale della Regione Marche. Il presidente Spacca, nel corso dell’incontro, ha espresso parole di stima e apprezzamento per il lavoro quotidiano svolto dai Carabinieri a favore di tutta la comunità, evidenziando l’importanza della reciproca collaborazione tra l’Arma e le istituzioni locali.

Il generale Curatoli è nato a Bari nel 1952, sposato e con una figlia, è stato prima allievo alla Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli e poi all’Accademia Militare di Modena.

Tra gli importanti incarichi rivestiti da Curatoli, il comando del Gruppo Palermo II° a Monreale e, trasferito al Comando Generale nel 1994, sempre a Palermo, ha ricoperto le cariche di Capo Sezione dell’Ufficio Criminalità Organizzata, Capo Sala Operativa e Capo Ufficio del Capo di Stato Maggiore. Nel 2000 è stato trasferito a Firenze quale comandante provinciale e nel 2003, rientrato a Roma, ha retto il Comando Carabinieri Politiche Agricole.

Tra i riconoscimenti, il titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana e dell’Ordine Mauriziano. E’ stato insignito, inoltre, delle medaglie per le operazioni di soccorso in occasione del sisma in Irpinia e Polline (PA) e della medaglia NATO per la missione in Kosovo.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 dicembre 2006 - 2054 letture

In questo articolo si parla di regione





logoEV
logoEV