counter

Le CRM: ''Ancona è antifascista. Negata la piazza ai neofascisti''

1' di lettura 30/11/-0001 -
Venerdì mattina oltre un centinaio di persone tra attivisti e cittadini hanno impedito che la nera impronta xenofoba e fascista macchiasse la città.

dalle Comunità Resistenti delle Marche


Venerdì mattina in piazza sono scese tutte quelle persone per cui l’antifascismo è un valore costituente e che ritengono la memoria storica non un mero esercizio di stile. Tutte le voci della città hanno urlato che Ancona e le Marche sono antirazziste e antifasciste e vogliono combattere una battaglia di diritti e differenze e non rendersi complici di manifestazioni dai deliranti contenuti neonazisti.

Una manciata di neonazisti, protetta dallo schieramento della polizia, è stata costretta in un angolo della piazza.

Altre info





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 dicembre 2006 - 1634 letture

In questo articolo si parla di yabasta marche, forza nuova, ancona





logoEV
logoEV