counter

Civitanova: Il mestiere della luce di Enrico Maria Lattanzi

2' di lettura 30/11/-0001 -
Verrà inaugurata sabato 16 dicembre, presso la sede della Fototeca comunale di vicolo Sforza 6 (ore 17.30), la personale di Enrico Maria Lattanzi intitolata “Il mestiere della luce”. La mostra resterà aperta dal 16 dicembre al 16 gennaio, con il seguente orario: venerdì 21.00-24.00; sabato e domenica 18.00-20.00. L’ingresso è gratuito.

dalla Fototeca Comunale di Civitanova
www.fototecacomunale.it


Recensione:
Enrico Lattanzi fotografa un mondo dell’altrove. Un’iperrealtà dove tutto è a fuoco, dove niente è lasciato al caso, al pressappochismo dell’improvvisazione. Nei servizi realizzati per le patinate pagine di Vogue, donne eteree, canoni di bellezza senza tempo e senza età, sono spose immacolate, emblemi di compiutezza formale che mai scendono a compromessi con l’imperfetta contingenza del reale. Nel pubblicizzare oggetti, nel descrivere vestiti elaborati come opere d’arte, Lattanzi si dedica ad una certosina declinazione dei particolari, mai però prolissa, perché perfettamente bilanciata da una chiara sintesi formale e compositiva.

È nello still-life che però la sua creatività tocca il culmine. Svincolato da ogni obbligo legato ad esigenze di comunicazione commerciale, Lattanzi costruisce immagini di una bellezza glaciale, dove la luce si traveste da oggetto per disegnare contrasti su fondi assoluti. Una luce che separa, che carezza e che ferisce, che lavora ad una ricerca continua e minuziosa di raffinata resa estetica. Le immagini di Lattanzi sono popolate da forme capaci di emozionare travalicando il contenuto stesso, dove l’occhio spettatore è portato ad indagare il nero fino ai suoi più remoti recessi, per poi risalire fino ad un bianco pieno ed assoluto. Osservare una sua stampa in bianconero significa viaggiare sulle infinite variazioni che distinguono la luce dell’ombra, la materia dal vuoto, il volume dallo spazio avvolgente.
Francesca Iacopini

Biografia:
Enrico Lattanzi vive a Civitanova Marche. Autodidatta sin dagli anni ’70, trasforma la sua passione per la fotografia in professione frequentando work-shops guidati da fotografi di fama internazionale e partecipando a seminari tenuti da direttori di fotografia come Rotunno e Storaro. In Italia e all’estero (Germania, Inghilterra, Stati Uniti, Russia) ha curato l’allestimento e la scenografia di mostre realizzate con propri lavori. Numerose le pubblicazioni di fotografia pubblicitaria: da Vogue sposa a Marlboro Classics, da Harley Davidson a iGuzzini. Amante dell’arte. Nel ‘98 collabora con artisti del calibro di Pomodoro, Ceroli e Trubbiani. Attualmente può considerarsi un fine cultore di stampa fotografica Fine Art.

Info:
www.fototecacomunale.it - Mail: info@fototecacomunale.it - Tel 0733 822289 (Ufficio Cultura).






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 dicembre 2006 - 4516 letture

In questo articolo si parla di arte, fotografia, civitanova marche, fototeca comunale civitanova





logoEV
logoEV