counter

Civitanova: premiazione per gli chef più bravi de Le stagioni del Pesce

2' di lettura 30/11/-0001 -
Con la premiazione dei vincitori della competizione culinaria dal titolo “Il pesce incontra i prodotti della terra” si concluderà il progetto Le stagioni del pesce, promosso dal Comune di Civitanova e cofinanziato dall’Unione europea.

dal Comune di CIvitanova Marche
www.civitanova.mc.it


L’appuntamento è per martedì 5 dicembre (ore 18,30) al ristorante Orso di Civitanova, dove la giuria composta dagli esperti della delegazione provinciale dell’Accademia italiana della cucina e dal sindaco Erminio Marinelli assegnerà dei riconoscimenti alle migliori ricette proposte. Saranno premiati gli chef di un ristorante per ognuno dei quattro comuni che fanno parte del sistema turistico “Il mare Adriatico delle grandi firme”.

Dodici i ristoratori in gara: Amici del gatto (Civitanova), Baia Papaja (Civitanova), Da Enzo (Civitanova), Dal Veneziano (Civitanova), Il gatto che ride (Civitanova), La contessa (Civitanova), La vita è bella (Civitanova), L’oasi (Civitanova, Dal marchigiano (Corridonia), Il tarantino (Corridonia), Casa de campo (Montegranaro), Pina (Monte San Pietrangeli). Ciascuno di loro ha partecipato con una ricetta tradizionale e una innovativa. Le materie prime utilizzate, accanto al pesce, sono i prodotti della natura, come ricorda il titolo del concorso. Tutte le ricette proposte sono contenute in un volumetto realizzato a corredo del progetto.
Nel corso della serata, che si aprirà con il saluto delle autorità, è previsto anche l’intervento del prof. Luca Fazzini dell’Istituto alberghiero di Cingoli, che parlerà dell’importanza del pesce azzurro nella dieta mediterranea.

Il progetto, che ha lo scopo di valorizzare la tradizione gastronomica legata ai prodotti ittici, ha preso il via nel dicembre dello scorso anno e si è articolato in diverse fasi nel corso delle quattro stagioni. Tra le iniziative realizzate, l’organizzazione di visite guidate al locale mercato ittico per gli studenti delle scuole medie, rappresentazioni teatrali dedicate alle tradizioni marinare e degustazioni di pesce al quale sono stati abbinati di volta in volta vini del territorio.

In questo modo – spiega l’assessore al Turismo, Sergio Marzetti – abbiamo voluto promuovere e valorizzare uno degli alimenti più importanti della nostra tradizione culinaria. Il pesce rappresenta infatti a nostro avviso una delle tipicità su cui occorre puntare anche per dare impulso al turismo gastronomico, che sta assistendo a un vero e proprio boom”.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Mercato ittico di Civitanova, il consorzio “Scirocco36”, Confcommercio, Confesercenti, Associazione civitanovese produttori ittici, Organizzazione produttori della pesca di Civitanova Marche, i comuni del sistema turistico “Il mare Adriatico delle grandi firme” (Corridonia, Monte San Pietrangeli e Montegranaro) e il comune di Foligno.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 dicembre 2006 - 1981 letture

In questo articolo si parla di enogastronomia, turismo, civitanova marche, comune di civitanova marche





logoEV
logoEV