Macerata: in discoteca con il bus

3' di lettura 30/11/-0001 -
In discoteca con l’autobus. Da sabato 18 novembre sarà possibile anche nella provincia di Macerata, parte infatti un servizio pubblico – completamente gratuito – di collegamento fra le discoteche della riviera maceratese e alcuni centri dell’entroterra promosso dalla Provincia di Macerata assieme ai Comuni di Recanati, Montelupone, Potenza Picena e Montecassiano e alle aziende di trasporto pubblico locale, Contram di Camerino e Sap di Potenza Picena.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.macerata.it


Due mezzi pubblici saranno a disposizione dei giovani, tutti i sabato sera fino al 30 dicembre, per raggiungere i locali da ballo e poi per rientrare a casa prima dell’alba.
Il servizio, che viene lanciato in via sperimentale, si affianca al progetto “Sicuramente” per la prevenzione degli incidenti stradali del sabato sera. Esso è stato messo a punto nei dettagli durante un incontro presso l’assessorato provinciale ai Trasporti a cui hanno partecipato i rappresentanti delle aziende di trasporto, dei Comuni e – per la Provincia – gli assessori ai Trasporti, Cesare Martini, alle Politiche sociali, Alessandro Savi, e all’Istruzione, Clara Maccari. Sull’iniziativa infatti saranno distribuiti depliant informativi anche in scuole, università, parrocchie, luoghi di aggregazioni, “Informagiovani” e, ovviamente, locali notturni. “Il progetto è sperimentale – hanno spiegato gli assessori provinciali – e riguarda per ora solo il territorio maceratese. Vogliamo capire se il servizio può funzionare e in quale modo migliore. L’idea è quella di riproporlo anche la prossima estate e, poi, una volta messo a regime, di farlo diventare un servizio che dura tutto l’anno. I ragazzi, cioè, sapranno di poter contare sempre, ogni sabato, sull’utilizzo del mezzo pubblico per andare a ballare in sicurezza”. Due, come detto, sono le linee con corse di andata e ritorno.

Linea A.
Corsa di andata: partenza da Potenza Picena (Madonna della Neve) alle ore 23.20; fermate a Montelupone (Porta Ulpiana) ore 23.30; a Morrovalle (Arco) ore 23.50; a Montecosaro (ex Mulino) a mezzanotte; a Civitanova Marche (chiesa di San Marone) ore 00.10; a Porto Potenza (bar Paoletti) ore 00.25; a Porto Recanati (discoteca Green Leaves) ore 00.35 e, infine, a Scossicci di Porto Recanati (discoteca Lola) ore 00.45.
Corsa di ritorno: partenza da Scossicci di Porto Recanati (discoteca Lola) ore 04.45; fermate a Porto Recanati (discoteca Green Leaves) ore 04.55; a Porto Potenza (bar Paoletti) ore 05.05; a Civitanova Marche (chiesa di San Marone) ore 05.20; a Montecosaro (ex Mulino) ore 05.30; a Morrovalle (arco) ore 05.40; a Montelupone (Porta Ulpiana) ore 06.00; a Potenza Picena (Madonna della neve) ore 06.10.
Linea B.
Corsa di andata: partenza da Macerata (giardini Diaz) ore 23.30; fermate a Montecassiano (Porta) ore 23.40; a Montefano (fermata autobus di linea) a mezzanotte; a Recanati (autostazione) ore 00.10; a Porto Recanati davanti al municipio, ore 00.25, e davanti alla discoteca Green Leaves, ore 00.35; infine, a Scossicci di Porto Recanati (discoteca Lola) ore 00.45.
Corsa di ritorno: partenza da Scossicci di Porto Recanati (discoteca Lola) ore 04.45; fermate a Porto Recanati alle ore 04.55 (discoteca Green Leaves) e alle ore 05.05 (municipio); a Recanati (autostazione) ore 05.20; a Montefano (fermata autobus di Linea) ore 05.30; a Montecassiano (Porta) ore 05.50; e infine a Macerata (Giardini Diaz) ore 06.00.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 novembre 2006 - 1402 letture

In questo articolo si parla di macerata, provincia di macerata, discoteca