San Benedetto: raduno della Nazionale italiana Under 20 di basket

2' di lettura 30/11/-0001 -
Si sono svolte lunedì e martedì due giornate di allenamento della nazionale italiana Under 20 maschile di basket al Palazzetto dello sport “Speca” di San Benedetto, con la partecipazione del grande Carlo Recalcati, e sotto la direzione dell’allenatore Stefano Sacripanti.

dal Comune di San Benedetto del Tronto
www.comune.san-benedetto-del-tronto.ap.it


In particolare, i due giorni sono stati utili allo staff tecnico per selezionare ragazzi nati nel 1988, in vista dei campionati europei 2007 (sede e periodo di svolgimento dei campionati verranno decisi nel prossimo mese di gennaio). Una precedente selezione era stata svolta con i ragazzi del 1987.

Il raduno rientrava nel progetto “Casa Italia Basketball” promosso dall’associazione senza fini di lucro “ProMarche Sport”, con il contributo della Regione Marche e di una serie di Comuni, tra cui quello di San Benedetto. Gli allenamenti si sono svolti lunedì dalle 17,30 alle 19,30 e martedì dalle 9,30 alle 11,30 e dalle 16 alle 18. Soddisfazione per questa iniziativa viene espressa sia dall’assessore allo Sport Eldo Fanini, che conferma l’interesse verso questa collaborazione, sia dal presidente della società “Basket Club” di San Benedetto, la cui squadra principale disputa quest’anno il campionato di serie C, e che conta circa 360 iscritti nelle varie categorie.

"Ci fa molto piacere che queste iniziative si svolgano a San Benedetto", dichiara Valori, "perché questo rappresenta uno stimolo al mondo dello sport in generale e al basket in particolare. Negli ultimi anni, del resto, abbiamo avuto una crescita qualitativa dei nostri ragazzi, anche grazie all’ottimo lavoro tecnico svolto. Così siamo arrivati ad avere sei ragazzi di San Benedetto che si alternano nella squadra principale".

La Nazionale Under 20 aveva già effettuato gli ultimi allenamenti a San Benedetto nel luglio di quest’anno, prima di partecipare ai campionati europei che si sono svolti in Turchia.
Una curiosità: una partita con la Francia si era svolta poche ore prima della finale dei campionati del mondo di calcio, ed una “consolazione preventiva” era venuta ai transalpini dalla vittoria nel basket. Ai campionati europei Under 20 l’Italia si era classificata quarta, sconfitta dalla Slovenia nella finale per il terzo posto.

Anche la Nazionale maggiore aveva svolto gli ultimi allenamenti a San Benedetto, prima di partecipare ai campionati del mondo che si sono svolti in Giappone, dove è poi stata eliminata agli ottavi di finale.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 novembre 2006 - 1404 letture

In questo articolo si parla di san benedetto del tronto





logoEV