Ancona: successo della manifestazione regionale Democrazia e Territorio

1' di lettura 30/11/-0001 -
Centinaia di persone sono partite in corteo da Piazza Roma in Ancona per la manifestazione regionale "Democrazia e Territorio" indetta dal Coordinamento a difesa del territorio, dalla Rete "NO PAV" Marche e dalle Comunità Resistenti delle Marche per affermare il diritto dei cittadini marchigiani ad esser parte determinante nelle scelte di governo del proprio territorio, e per affermare il diritto ad un altro modello di sviluppo.

da Coordinamento a difesa del territorio


Alla manifestazione hanno aderito oltre 70 realtà tra associazioni, centri sociali, collettivi studenteschi, comitati contro l'operazione Quadrilatero, contro le megacentrali API, i Piani Cave e in difesa dell'ambiente.
A conclusione del corteo seguirà un momento assembleare aperto di confronto e discussione per la costituzione di un assemblea permanente composta dalle varie realtà che hanno aderito all’iniziativa, nell'intento che le popolazioni si riappropino del diritto a decidere sulle scelte strategiche che riguardano la Regione Marche.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 30 ottobre 2006 - 1086 letture

In questo articolo si parla di ancona