Cartacanta 2006: le iniziative della Mediateca delle Marche

5' di lettura 30/11/-0001 -
Nell’ambito del Festival – expò “Cartacanta”, che si terrà dal 5 all’ 8 ottobre 2006 presso l’Ente Fiera di Civitanova Marche (MC), Lungomare Piermanni, la Mediateca delle Marche sarà presente con un suo stand dove si potrà prendere visione dell’attività editoriale della Mediateca stessa, comprendente materiali cartacei e multimediali realizzati nel corso dell’anno corrente.

dalla Mediateca delle Marche


Oltre ad offrire uno spazio informativo la Mediateca delle Marche propone, per l’edizione 2006 di CartaCanta, due momenti di promozione, divulgazione e dibattito.

Sabato 7 ottobre alle ore 17.00 verranno presentati i volumi editi e promossi dalla Mediateca, all’interno del proprio spazio espositivo, assegnando anche, e si tratta di una novità, quattro riconoscimenti ad altrettante realtà culturali e della comunicazione della nostra Regione. Nel campo dell’editoria viene premiato Glauco Gianfranceschi, autore del libro di poesie intitolato “Senza rancore”, per aver contribuito al successo della presenza della Mediateca delle Marche al Salone del Libro di Torino del maggio scorso; Massimo Bucchi, noto artista e commentatore satirico delle pagine di Repubblica e l’Espresso ed autore della copertina del libro di Gianfranceschi.

Inoltre un meritato riconoscimento va al reporter Giorgio Pegoli, per aver offerto la propria fattiva collaborazione nella realizzazione della mostra fotografica dedicata ai temi dell’infanzia e della pace. Infine al Comune di Ripe per aver promosso la catalogazione delle opere di Nori Dé Nobili in occasione della mostra della pittrice, allestita al parlamento europeo di Bruxelles.

Per la collana ‘I Quaderni Della Mediateca’ saranno presentati i seguenti lavori editoriali: “La Pistola contro il pensiero - cinema western e cinema europeo d’autore a confronto” di Felice Di Benga; “Il Maestro & Biancaneve - appunti di didattica con i cartoons Disney” di Fabio Sandroni e Nadia Ciambrignoni, alla presenza degli autori; “I Seminari di Carta Canta”, volume che raccoglie gli atti dei seminari tenutisi in occasione delle edizioni di Carta Canta 2003-2004.

Altrettanto ricca sarà la selezione dalla collana ‘I Prodotti Multimediali della Mediateca delle Marche’, a cominciare da “Beniamino Gigli il cantore del popolo” per la Regia di Giorgio Cingolani e “Gino De Dominicis” una raccolta di testimonianze sull’artista. Per i ‘Cataloghi’ saranno presentati i volumi: “Ancona per Gino De Dominicis” di AA.VV.; “Biennale Adriatica di Arti Nuove 2006: Contagio” di AA.VV:; “Informazione visiva. Quando le parole non bastano” di Mirco Tangherlini; “La croce rossa e la guerra”, catalogo fotografico di Giorgio Pegoli; “Soldati, Rossellini, Visconti”, fotoricordi per il centenario degli archivi della Biennale di Venezia.

Sarà quindi la volta delle opere promosse dalla Mediateca delle Marche: il documentario del regista Gillo Pontecorvo “Pane e Zolfo - L’industria degli zolfi tra Romagna e Marche”, un documentario realizzato dalla Montecatini e restaurato a cura della Mediateca delle Marche, della Cineteca Nazionale e del Comune di Cesena; il filmato girato da Giorgio Cingolani nell’ambito dell’iniziativa “Cinema & Poesia” del ‘Premio città di Recanati 2005’, durante la consegna del Premio ad Ettore Scola.

Una sezione particolare verrà dedicata anche alle opere di cui la Mediateca cura la distribuzione: il DVD “Un paese dipinto” di Italo Pelinga sul pittore Natale Patrizi (Agrà), il catalogo “Ferroni. Fotografie 1949 – 2001” ed il volume “Bambini nelle guerre dei grandi”, un reportage del giornalista Giorgio Pegoli dalle zone di guerra dal 1978 al 2005.

Domenica 8 ottobre alle ore 9.00 si svolgerà il Seminario “BIBLIOTECA E MEDIATECA. Presente e futuro dell’informazione e della conoscenza”, in collaborazione con la presidenza del Consiglio e la Biblioteca del Consiglio della Regione Marche. Dal progetto ministeriale “Mediateca 2000” è trascorso un decennio e sempre più biblioteche e mediateche si sono integrate non solo tecnologicamente ma anche per progetti ed operatività. Il nostro territorio regionale, con una presenza significativa di queste strutture, si trova a dover ripensare alla necessaria attività di coordinamento a partire da realtà consolidate come la biblioteca del consiglio regionale e la Mediateca delle Marche. Il seminario, organizzato nell’ambito del Festival – expò ‘Cartacanta 2006’, mette a confronto varie realtà italiane con alcuni operatori del settore e le loro progettualità, offrendo un’opportunità d’incontro e verifica su ipotesi di lavoro comune.

Alcuni progetti, realizzati dalle strutture bibliotecarie e mediatecali partecipanti, saranno presentati nel corso del seminario: l’Osservatorio dell’editoria marchigiana; il progetto “Teche musicali” con una breve performance musicale dei professori d’orchestra Albino Mattei, Mario Puerini, Vittorio Farinelli, Francesco Santucci; il progetto “Mediterraneo” a cura della Mediateca di Reggio Calabria; il progetto nazionale “Omniamedia”; un trailer delle realizzazioni multimediali della Mediateca delle Marche.

Introdurranno il seminario: Raffaele Bucciarelli, presidente del Consiglio della Regione Marche; Donato Caporalini, vice-presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Macerata; Erminio Marinelli, sindaco del Comune di Civitanova Marche. A seguire gli interventi di: Davide Favia, presidente della biblioteca del consiglio della Regione Marche; Stefano Schiavoni, presidente della Mediateca delle Marche; Simone Socionovo, dirigente struttura Informazione e Comunicazione del consiglio regionale delle Marche; Carlo Emanuele Bugatti, direttore del Museo d’arte moderna di Senigallia; Andrea Mostaccio, progetto ‘Arghilos’ provincia di Messina; David Murolo, Mediateca del Mediterraneo; Maria Grazia Pancaldi, Ministero dei Beni Culturali – archivio di Stato di Macerata; Anna Della Fornace, presidente AIB Marche; Sandro Urbani, Associazione Regionale Editori Marchigiani; Waldemaro Morgese, direttore di ‘Teca del Mediterraneo’, biblioteca multimediale e centro di documentazione del Consiglio Regionale della Puglia; Silvana Cavallo, rappresentante della biblioteca del Consiglio regionale delle Puglie; Donatella Donati, centro mondiale della poesia ‘Centro Studi Leopardiani’.

Alle ore 11.30 si esibirà il quartetto italiano di flauti ‘Les Flutes Joyeuses’. A chiusura del seminario interverranno: Anna Maria Poeta dell’IRRE Marche; Monica Albano del Consorzio Mediateca 2000; Paolo Minuto, presidente nazionale FICC; Ettore D’Azzarra del progetto Omniamedia ed il giornalista Alberto La Volpe, già direttore delle testate informative della RAI e sottosegretario al Ministero dei Beni Culturali.

Clicca qui per vedere il deplian





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 ottobre 2006 - 1399 letture

In questo articolo si parla di mediateca delle marche





logoEV