Società per l'Energia: la Provincia di Macerata cerca l'amministratore

2' di lettura 30/11/-0001 -
E’ in pubblicazione all’Albo pretorio della Provincia di Macerata e sul sito internet dell’Ente (www.provincia.mc.it/provincia alla voce “bandi”) l’avviso pubblico per la scelta dell’amministratore unico della Società per l’energia intitolata a Enrico Mattei, costituita dall’Amministrazione provinciale.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Le candidature, da parte di soggetti in possesso di adeguate competenze professionali, dovranno pervenire entro il 20 ottobre alla Provincia di Macerata, corso della Repubblica n. 28.

Tra i requisiti richiesti figura il possesso di diploma di laurea in Economia e commercio, oppure Giurisprudenza, Ingegneria per l’ambiente, Ingegneria gestionale, Scienze ambientali. In alternativa alla laurea il candidato deve dimostrare esperienza dirigenziale maturata presso enti o imprese che operano nel settore dell’energia. L’incarico avrà durata pari a quello del mandato del presidente della Provincia e all’Amministratore nominato spetta il solo rimborso delle spese sostenute per le ragioni del suo ufficio. Per informazioni gli interessati possono rivolgersi in orario d’ufficio ai uno dei seguenti numeri telefonici: 0733-248264 oppure 248216.

La Società per l’energia “Enrico Mattei” svolge le seguenti attività: funzioni di agenzia locale per l’energia nell’ambito dei programmi comunitari; produzione, distribuzione e vendita di ogni forma di energia, con particolare riferimento alle fonti alternative e rinnovabili; gestione della proprietà e l'amministrazione, anche per conto dei soci e di terzi, delle reti, degli impianti e delle altre dotazioni patrimoniali finalizzate alla produzione, distribuzione e vendita di energia nel rispetto delle discipline di settore. La società svolgerà le proprie attività assumendo quote o partecipazioni anche azionarie in altre società di capitali o imprese le quali abbiano scopi affini, analoghi o comunque connessi alle attività che costituiscono oggetto sociale della presente società, o comunque attraverso partecipazioni di rischio; potrà svolgere direttamente ogni attività di amministrazione di cui all'oggetto sociale; potrà altresì promuovere il coordinamento tra enti, l'elaborazione di progetti industriali, studi di fattibilità, convegni e quant'altro necessario ed opportuno per sviluppare ed attuare le attività suddette.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 ottobre 2006 - 981 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata