counter

Atletica: sei maglie azzurre per le Marche

2' di lettura 30/11/-0001 -
E’ un estate davvero azzurrissima per l’atletica leggera marchigiana. Dopo, infatti, i tre atleti (Verdecchia, Reina e Claretti) convocati per gli Europei di Goteborg e i tre juniores (Botti, Catasta e Ramini) in partenza per i Mondiali di Pechino, altri sei marchigiani sono stati appena chiamati a vestire la maglia della Nazionale italiana. Nalocca

dalla FIDAL Marche
Federazione Italiana di Atletica Leggera


L’occasione sarà l’incontro internazionale Under20 in programma a Tunisi il 5 e 6 agosto prossimi, in cui si affronteranno le rappresentative di Italia, Francia, Spagna, Algeria, Marocco e Tunisia.

Sarà, quindi, un debutto in azzurro per lo junior Mark Nalocca, ostacolista della Collection Atletica Sambenedettese, che vedremo gareggiare nei 110 m/hs, specialità in cui ai recenti Tricolori di Rieti ha conquistato la medaglia di bronzo, grazie al crono di 14.33.

Nell’asta sarà, così, la volta di Lorenzo Catasta (Sport Atletica Fermo), Campione italiano Juniores indoor e outdoor 2006, che ha attualmente al suo attivo un personale di 4,70 m.

La pedana del salto triplo sarà, invece, tutta per i due portacolori dell’ASA Ascoli: il talento junior Edoardo Vanni, forte del titolo tricolore appena conquistato con l’ottima misura di 15,50 m e l’allieva Federica De Santis (ASA Ascoli), quest’anno già atterrata a 12,86 m, migliore prestazione italiana stagionale della categoria.

In partenza per Tunisi anche altre due allieve del “Progetto Talento”, entrambe reduci dalle Gymansiadi di Atene, ovvero la medaglia di bronzo dei 400 m (54.60), Chiara Natali (Atl. Elpidiense Avis-Aido) e la specialista dei 400 m/hs Erica Marziani (Sport Atl. Fermo), quarta in terra ellenica con l’eccellente tempo di 59.86.

Da segnalare, inoltre, che la rappresentativa italiana sarà guidata in qualità di Team Manager dal prof. Franco Lorenzetti, fiduciario tecnico regionale della FIDAL Marche, oltre che dai tecnici marchigiani Alessandro Bernardi e Gino Falcetta.

Chiara Natali Erika Marziani Federica De Santis
Chiara Natali, Erika Marziani, Federica De Santis. In alto Mark Nalocca





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 luglio 2006 - 3422 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal





logoEV
logoEV