counter

tax & law: L'Assiolo

1' di lettura 30/11/-0001 -
L'Assiolo (Otus scops) è tra i più piccoli rapaci notturni diffusi nel territorio europeo.

di Francesca Morici
francesca@viveresenigallia.it


Tra i più piccoli rapaci notturni europei l'Assiolo predilige gli ambienti boschivi mediterranei, le zone di campagna alberate fino a spingersi nei parchi urbani.
L'Assiolo (Otus scops) si differenzia dalla Civetta per la forma maggiormente slanciata del corpo e per la presenza sul capo di due "cornetti" piumosi.
Il piumaggio mimetico, che ricorda il colore della corteccia degli alberi, lo rende difficilmente visibile nelle ore diurne.
Questo piccolo gufo dagli occhi gialli si nutre prevalentemente di insetti, il canto è un monotono e caratteristico "chiuuu" facilmente udibile nelle ore notturne anche nelle nostre zone di campagna.
Nidifica da aprile a luglio in cavità di alberi o muri.
E' una specie migratrice, sverna nelle aree meridionali del Mediterraneo ed in Africa a sud del Sahara.
Civette ed assioli rispondono molto bene ai richiami registrati, playback, un utile metodo per censire le popolazioni di tali specie.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 luglio 2006 - 2093 letture

In questo articolo si parla di animali, francesca morici, redazione





logoEV
logoEV