counter

Macerata: sconti per i dipendenti della Provincia

2' di lettura 30/11/-0001 -
Da ieri, mercoledì 26 luglio, sessantadue dipendenti della Provincia di Macerata usufruiscono, a prezzi ridotti, degli abbonamenti al servizio di trasporto pubblico, urbano ed extraurbano, per compiere così quotidianamente il loro tragitto casa-lavoro, e viceversa, lasciando in garage la propria auto.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Entra infatti in vigore l’accordo sottoscritto all’inizio del mese dalla Provincia con le aziende di trasporto “Apm” di Macerata, “Società Territoriale per la Mobilità” (di cui fanno parte “Contram” e altre imprese private maceratesi) e la società “Trasporti del Fermano”.

“Mi piace sottolineare – ha detto l’assessore provinciale ai Trasporti, Cesare Martiniche dei 62 dipendenti che hanno aderito alla sottoscrizione degli abbonamenti agevolati ben 56 non utilizzavano fino ad oggi il mezzo pubblico. Questo indica quanto l’iniziativa sia opportuna anche sul piano del decongestionamento del traffico privato e della vivibilità dei centri abitati”.

A ritirare per primo la tessera di abbonamento presso l’ufficio Trasporti dell’Ente è stata Antonella Garbuglia, dirigente del Settore cultura, sport e servizi sociali. L’iniziativa, sostenuta dalla Giunta provinciale con un fondo di 15 mila euro, punta a incentivare l’uso dell’autobus da parte dei dipendenti per rendere più sostenibile la mobilità nelle aree urbane e ridurre le emissioni inquinanti dei veicoli. Allo sconto praticato dalle aziende di trasporto si aggiunge il contributo della Provincia di Macerata che permette una sensibile riduzione del costo annuale dell’abbonamento a carico del dipendente stesso.

Da parte dell’Amministrazione provinciale c’è ora l’auspicio che la convenzione con le aziende di autotrasporto possa essere adottata anche da altri Enti pubblici locali. E a tal fine l’assessorato provinciale ai Trasporti è disponibile a dare la propria collaborazione tecnica.



Nella foto il funzionario che ha curato la convenzione, Walter Mancinelli che consegna il primo abbonamento ad Antonella Garbuglia e la dirigente del servizio Trasporti Letizia Casonato, a sinistra.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 luglio 2006 - 2711 letture

In questo articolo si parla di trasporti, provincia di macerata