counter

Urbino: armonie al crepuscolo

1' di lettura 30/11/-0001 -
Concerti esibizione pomeridiani di Musica Antica nei luoghi simbolo di Urbino. Stasera 25 luglio alle 21.15 Cortile d’Onore di Palazzo Ducale Ensamble Zefiro

da Musica Antica


Ogni pomeriggio, a partire dalle 19, le vie e alcuni luoghi simbolo di Urbino si trasformano in palchi dove è possibile ascoltare musica rinascimentale e barocca. Sono le ‘Armonie al crepuscolo’, esibizioni di diversi complessi formatesi nell’ambito dei corsi in svolgimento nella città ducale in questi giorni in occasione della 38° edizione dell’evento ‘Urbino Musica Antica’.

Oltre alle esibizioni all’aperto, questa sera (martedì 25 luglio) alle 21.15 nel Cortile d’Onore di Palazzo Ducale di Urbino è prevista la grande performance dell’Ensable ‘Zafiro’. Diretto dal maestro Alfredo Bernardini, i tre musicisti daranno vita a squilli, fanfare, melodie dalla Tafelmusik al Divertimento: Handel, Fasch, Mozart, Telemann e Haydn.

Oltre ai concerti, gran successo stanno riscuotendo i corsi di canto e musica, strumentistici e laboratori pomeridiani di musica da camera, orchestra, e danze. Non vanno poi dimenticati i concerti nel territorio, appuntamenti serali di performance legate al Festival ma eseguite in altri comuni come Fermignano e Mercatello sul Metauro.

Il Festival di Musica Antica di Urbino è sostenuto, oltre dal comune e Fima, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Comunità Montana Alto e Medio Metauro, Soprintendenza per il patrimonio storico e artistico per le Marche, Ministero per i Beni e le attività culturali, Commissione Nazionale italiana Unesco, Confesercenti, Associazione Italiana imprenditori d’albergo.

Infolinee: 0722.2073 o 347155





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 luglio 2006 - 1111 letture

In questo articolo si parla di musica, urbino





logoEV
logoEV