counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Urbino: armonie al crepuscolo

1' di lettura
1119

Concerti esibizione pomeridiani di Musica Antica nei luoghi simbolo di Urbino. Stasera 25 luglio alle 21.15 Cortile d’Onore di Palazzo Ducale Ensamble Zefiro

da Musica Antica
Ogni pomeriggio, a partire dalle 19, le vie e alcuni luoghi simbolo di Urbino si trasformano in palchi dove è possibile ascoltare musica rinascimentale e barocca. Sono le ‘Armonie al crepuscolo’, esibizioni di diversi complessi formatesi nell’ambito dei corsi in svolgimento nella città ducale in questi giorni in occasione della 38° edizione dell’evento ‘Urbino Musica Antica’.

Oltre alle esibizioni all’aperto, questa sera (martedì 25 luglio) alle 21.15 nel Cortile d’Onore di Palazzo Ducale di Urbino è prevista la grande performance dell’Ensable ‘Zafiro’. Diretto dal maestro Alfredo Bernardini, i tre musicisti daranno vita a squilli, fanfare, melodie dalla Tafelmusik al Divertimento: Handel, Fasch, Mozart, Telemann e Haydn.

Oltre ai concerti, gran successo stanno riscuotendo i corsi di canto e musica, strumentistici e laboratori pomeridiani di musica da camera, orchestra, e danze. Non vanno poi dimenticati i concerti nel territorio, appuntamenti serali di performance legate al Festival ma eseguite in altri comuni come Fermignano e Mercatello sul Metauro.

Il Festival di Musica Antica di Urbino è sostenuto, oltre dal comune e Fima, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Comunità Montana Alto e Medio Metauro, Soprintendenza per il patrimonio storico e artistico per le Marche, Ministero per i Beni e le attività culturali, Commissione Nazionale italiana Unesco, Confesercenti, Associazione Italiana imprenditori d’albergo.

Infolinee: 0722.2073 o 347155


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 luglio 2006 - 1119 letture