counter

Macerata: risanamento argine a Ussita

1' di lettura 30/11/-0001 -
La Provincia di Macerata ha ultimato i lavori di consolidamento dell’argine fluviale del torrente Ussita nel tratto che attraversa il capoluogo dell’omonimo Comune.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


Il progetto era stato predisposto nei mesi scorsi dal servizio Genio civile e nel mese di giugno, appena approvato dalla Giunta provinciale per un importo di 150 mila euro, i relativi lavori sono stati subito avviati e rapidamente portati a termine.

Proprio perché eseguiti “a tempo di record” il sindaco di Ussita, Sergio Morosi, ha scritto una lettera al presidente della Provincia, Giulio Silenzi, in cui esprime “l’apprezzamento per quanto è stato fatto in tempi brevi consentendo di approntare la stagione turistica estiva in condizioni ottimali”.

L’intervento della Provincia, infatti, ha risolto un serio problema che si era manifestato durante l’inverno con l’interruzione della strada che costeggia il fiume. I lavori eseguiti, inoltre, hanno consentito di mettere in sicurezza le reti di servizi esistenti lungo la strada parallela al corso d’acqua, a cominciare dalla fognatura principale di collegamento al depuratore comunale, fino alle linee elettriche esistenti.

Il sindaco Morosi ha ringraziato anche l’assessore provinciale alla Protezione civile, Silvia Bernardini, che si è interessata al problema in accordo con il collega assessore Luigi Carlocchia e con il geometra Mauro Blanchi, “il quale, con molta competenza – scrive Morosi – ha permesso di portare a termine l’opera in tempi veramente stretti”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 luglio 2006 - 1145 letture

In questo articolo si parla di macerata, provincia di macerata





logoEV
logoEV