counter

Memoria e Musica, la tragedia di Montalto” in scena a Montalto

2' di lettura 30/11/-0001 -
“Memoria e… Musica. La tragedia di Montalto”, questo il titolo dello spettacolo che verrà rappresentato giovedì 20 luglio alle 21,30 al castello di Montalto di Cessapalombo dall’associazione culturale “Le Sibille” di Tolentino grazie anche al sostegno della Provincia di Macerata.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it


L’opera della regista Laura De Sanctis, racconta la storia dell’eccidio di 33 giovani partigiani compiuto dai nazifascisti il 22 marzo del ’44. “E’ per me un’enorme soddisfazione portare in scena questo spettacolo nel luogo in cui i fatti narrati si sono compiuti 62 anni fa.

“Memoria e… Musica. La tragedia di Montalto”
- scrive Laura De Sanctis- è un omaggio ai giovani del ’44 che diedero la loro vita alla patria. A quelli che si salvarono e che con tenacia continuano a raccontare alle nuove generazioni, per non dimenticare, affinchè il sacrificio di tanti non sia vano.

La rappresentazione comincia dall’entrata in guerra dell’Italia ed arriva al 30 giugno del 1944 con la liberazione di Tolentino da parte del battaglione Buscalferri. La trama, ripresa da testimonianze di sopravvisuti e dal racconto diretto di alcuni partigiani, si intreccia con vicende storiche nazionali ed internazionali ma il tema principale è l’eccidio di Montalto. La musica, suonata dal vivo, crea le atmosfere dell’epoca e segna in modo incisivo i momenti dello spettacolo.

I giovani attori, attraverso reading e interpretazione, danno voce ai deportati, ai partigiani, alla popolazione, alle madri e alle fidanzate che hanno vissuto in prima persona il dramma della guerra”.


Uno spettacolo commovente ed autentico che viene rappresentato grazie anche alla collaborazione del Comune e della Pro loco di Cessapalombo.

“Un grazie speciale – conclude la De Sanctis- va alla Provincia di Macerata e in particolare al Presidente Giulio Silenzi, fermo sostenitore dell’importanza del ricordo di quei fatti che hanno segnato la vita della nostra gente”.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 luglio 2006 - 1040 letture

In questo articolo si parla di provincia di macerata





logoEV
logoEV