counter

Urbania: Vip, moda, enogastronomia e benessere

3' di lettura 30/11/-0001 -
Grande festa ieri sera con Massimo Giletti, Denni Mendez, Tonino Carino, Paolo Notari e Sergio Ramaccioni al Centro Benessere Frescina per l’evento OfficinAia



Grande festa ieri sera al Centro Benessere Frescina per ‘OfficinAia’, l’evento d’alta moda, eno-gastronomia e benessere organizzato e voluto dallo stesso Centro Benessere Frescina, l’azienda Italian Fashion e Radio Veronica. Tre elementi alla base della kermesse mondana all’insegna del divertimento e dello spettacolo alla quale non hanno voluto mancare ospiti d’eccezione come Massimo Gilletti, la bella Denni Mendez, il giornalista Tonino Carino, il team manager del Mila, Sergio Ramaccioni e l’inviato di Uno Mattina, Paolo Notari.

Una notte intera a far festa con tanti personaggi e vip, obiettivo promuovere e valorizzare l’entroterra pesarese. Una vetrina di prodotti, da quelli eno-gastronomici all’alta moda made in Val Metauro.

‘OfficinAia –spiega Tarcisio Galavotti e Alessandro Giuliani, dell’azienda Italian Fashion- ha un doppiio significato: l’officina come luogo dove nascono le idee e si realizzano concretamente, dove la creattività, fantasia e laboriosità dell’uomo hanno da sempre fatto grande il nostro paese nel mondo. L’Aia invece è il luogo dell’ozio, del divertimento del benessere fisico dove ritemprarsi e quale luogo meglio di Frescina rappresenta tutto ciò. Da qui il titolo delle serata che propone il meglio della nostra terra, dai suoi prodotti eno-gastronomici ai capi d’alta moda prodotti nella valle del jeans. Poi la festa con tanti ospiti e amici per celebrare al meglio l’estate’.

La serata evento è iniziata con degustazione di prodotti tipici locali: dall’olio al pane a lunga lievitazione, dalle farine biologiche alla pasta fatta a mano, dai salumi ai formaggi, dall’antica pasticceria al miele e confetture, dai vini ai liquori, dal tartufo agli ortaggi e verdure, fino alle carni fresche e cotte.

Poi la sfilata di grande effetto coreografico, con passerella allestita sopra la grande piscina. Gli abiti, prodotti da Italian Fashion, fanno parte delle nuove collezioni Primavera-Estate 2007, hanno sfilato riflettendosi nelle benefiche acque della piscina, realizzando un vero e proprio show. Tra le linee dell’azienda di Urbania: Maggie, dal look pulito ed essenziale, da cui emerge la perenne voglia di femminilità; Fiorucci, che quest’anno celebra il suo quarantesimo anniversario, rivisitando ciò che ha reso famoso il marchio, dal mitico Buffalo, alle maglie anni ’80, al denim color, alle stampe a pois; Zsa Zsa Lawinsky, un marchio unico ed inconfondibile, con forti dettagli realizzati a mano e sempre “made in Italy”, top ricamati con perle e preziosi bottoni , che rendono ogni capo speciale. Alla kermesse d’alta moda avrà come spettatori anche agenti, clienti ed importanti giornalisti del settore moda.

La serata è stata presentata da Paolo Notari, inviato di Rai 1, che ha intervistato ironicamente Tonino Carino, Massimo Giletti e Denni Mendez, arrivati in limousine assieme a Fabio Pedini, amico di tanti vips e proprietario dell’azienda Lavanderia Centro Italia. Non sono mancati anche i sindaci di Urbania, Sant’Angelo in Vado, Cagli e Piobbico, il Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino, Palmiro Ucchielli, molti onorevoli e assessori provinciali.

Per tutta la notte balli, danze e festa ai bordi della piscina con la musica di Radio Veronica. L’OfficinAia è stata sostenuta inoltre da Grafica Valdese, Lavanderia Centro Italia, Padrini Parrucchieri, La Morciola, Marchionni Viaggi e patrocinio dei comuni di Urbania, Piobbico e Cagli.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 luglio 2006 - 1463 letture

In questo articolo si parla di urbania





logoEV
logoEV