counter

Ancona: squillo cinesi, eseguito un ordine di arresto

1' di lettura 30/11/-0001 -
Nell'ambito di un procedimento per sfruttamento della prostituzione cinese ad Ancona, oggi la polizia ha arrestato Lin Li, 48 anni.
La donna aveva patteggiato 4 anni di reclusione.

di Redazione


La Squadra Mobile della questura anconetana ha eseguito l'ordine di carcerazione della donna, una imprenditrice cinese, residente nel capoluogo.

Il provvedimento segue la sentenza di patteggiamento della pena di 4 anni di reclusione e 40 mila euro di multa concordata tra pm e difesa.

La donna è stata rinchiusa nel carcere di Villa Fastiggi a Pesaro.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 luglio 2006 - 3208 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione





logoEV
logoEV