counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Macerata: un convegno su Libri, biblioteche e cultura

1' di lettura
1379

Si terrà a Macerata, nei giorni 30 maggio – 1 giugno 2006, il Convegno Internazionale “Libri, biblioteche e cultura degli Ordini Regolari nell’Italia moderna attraverso la documentazione della Congregazione dell’Indice”.

da Silvia Alessandrini Calisti
Dipartimento di Scienze storiche, documentarie, artistiche e del territorio dell'Università degli studi di Macerata

Si tratta dell’incontro conclusivo del Programma di ricerca, denominato “Ricerca sulla Congregazione dell'Indice [RICI]”, patrocinato dall'Associazione Don Giuseppe De Luca, sponsorizzato da numerosi Ordini religiosi e condotto soprattutto grazie a due progetti di ricerca di rilevante interesse nazionale cofinanziati dal MIUR, cui hanno preso parte le Università di Chieti, L'Aquila, Firenze, Milano – Cattolica, Macerata, Roma - La Sapienza e Roma Tre.

La RICI ha avuto per oggetto di studio gli inventari dei libri posseduti dagli Ordini regolari in Italia dopo la pubblicazione nel 1596 dell'Indice dei libri proibiti da parte di papa Clemente VIII, attualmente conservati nei codici Vat. Lat. 11266-11326 della Biblioteca Apostolica Vaticana.

Con il Convegno internazionale saranno presentati ufficialmente i significativi risultati ottenuti, dando vita a un confronto sugli argomenti connessi con questa importante fonte per la storia culturale e religiosa e per la circolazione libraria in Italia alla fine del secolo XVI. Queste tematiche saranno esemplificate anche con una esposizione di documenti e di libri dal titolo “Hic liber est mei … Spectat ad Bibliothecam … Storie di libri e biblioteche" allestita presso presso la Biblioteca comunale ‘Mozzi-Borgetti’.

Informazioni sul programma, modulo di iscrizione e altro si possono trovare all’indirizzo http://bibliotecheclaustrali.unimc.it/riciconvegno.htm



Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 maggio 2006 - 1379 letture