counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Montefeltro: domani gara di canottaggio al lago di Mercatale

2' di lettura
2836

Domenica 21 maggio, dalle ore 9.30, nelle acque della diga di Sassocorvaro, si sfideranno società di canottaggio provenienti da tutta Italia, per il secondo trofeo "Challenge Montefeltro".

di Alessandra Tronnolone

Sarà suddiviso in tre diverse regate e a partecipare saranno le categorie: allievi e Cadetti dei canottieri. In più ci sarà in palio il 1° trofeo UNVS dedicato ai Master e l'assegnazione dei titoli di " Campione d'Italia di canoa e canottaggio" all'Unione Nazionale Veterani dello Sport.

La manifestazione è fortemente voluta dall'amministazione comunale di Sassocorvaro, per rilanciare il turismo nautico nel lago di Mercatale. I partecipanti alla manifestazione saranno 100, provienienti dalle più diverse parti d'Italia, come: Ferrara, Ravenna, Trieste, Salerno, San benedetto del Tronto, Pesaro, Caccamo, Ancona e Como, questi ultimi, della Società Canottieri Lario di Como, dovranno battersi per riconfermare il titolo italiano tanto ambito di UNVS a squadre, mentre gli sfidanti di Ancona, del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco" Maggi" dovranno superare se stessi e gli altri per tenere stretto a sè ancora quest'anno il titolo del torneo " Challenge Montefeltro".

L'organizzazione di Fabio Patrignani della società canottieri di Pesaro, sembra quindi un'occasione non solo di divertimento e sport, ma anche di conoscenza del bel territorio marchigiano. Nella mattinata sono anche previsti due regate scenografiche di canoa e canottaggio, fuori dalla gara. I premi fanno gola a chiunque, infatti non saranno soltanto le classiche medaglie, ma anche prodotti tipici enogastronomici del Montefeltro.

Per questa manifestazione, bisogna ringraziare il Comune di Sassocorvaro, della provincia di PesaroUrbino, della Comunità Montana del Montefeltro e tantissimi soggetti privati, tra cui: la Five Srl con il marchio Expecially, la Banca Credito Cooperativo del Metauro, il forno Di Luca, la Viet Spa, il Consorzio turistisco locale "Urbino e il Montefeltro", l'Italiana Corrugati e la Futura del gruppo System Group, l'azienda agricola Ninò. Non resta che dire: Vinca il migliore.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 20 maggio 2006 - 2836 letture