counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Frontone: sapori e profumi di Primavera

3' di lettura
1484

SAPORI E PROFUMI DI PRIMAVERA “Festa dello Spignolo e della Crescia”– Frontone, sabato 20 e domenica 21 maggio 2006.

da Giancarlo Rossi
Enoteca Regionale di Jesi

Nata come omaggio alla primavera, col suo tripudio di colori e profumi, la manifestazione si propone di offrire al visitatore SAPORI, quali polenta e tagliatelle con funghi Spignoli, crescia con frittata agli asparagi o con striduli o con le vitalbe o con i fiori di acacia preparati presso gli stand enogastronomici! PROFUMI, grazie agli stand di fiorai e aziende agricole atte alla vendita di funghi, prodotti del bosco e del sottobosco, così come prodotti di enogastronomia tipica e artigianato locale.

Programma:
Sabato 20 maggio 2006
Ore 16.00 apertura della mostra floristica e micologica, all’interno del Castello
Ore 16.30 all’interno del Castello (sec. XII) adunanza pubblica “Uomini originaLi custodi della montagna. Università e comunanze: l’importanza degli usi civici” organizzazione Io Nino e l’Università degli Uomini Originari di Frontone. Libera discussione sul tema delle comunanze e degli usi civici con interventi di: Bianchi Mauro, Giacché Luciano, Picchiarelli Ivo, Pierucci Tino, Vitalucci Vitale, Volpi Giampietro ed altri componenti delle Università Agrarie.
Ore 18.30 Aperitivo wine bar presso i Giardini Pubblici curato dall’Hotel Giardino di San Lorenzo in Campo
Dalle ore 17.00 Apertura degli stand gastronomici ed espositivi
Dalle ore 20.00 Musica dal vivo

Domenica 21 maggio 2006
Ore 9.00 partenza da Frontone centro per la passeggiata guidata da esperti botanici e geologi
Dalle ore 11.00 Apertura degli stand espositivi
Ore 12.00 Apertura degli stand gastronomici
Ore 16.00 “Gioca con lo Spignolo” animazione giochi per i bambini con animatore professionista.
Dalle ore 20.00 Musica dal vivo

Descrizione del comune
Frontone, comunemente denominata la Svizzera delle Marche per il suo clima salubre e per le sue temperature miti, è posta ad un’altitudine di 450 m s.l.m. e conta circa 1320 abitanti. E’ sul suo territorio comunale che si erge il massiccio del Catria che, con i suoi 1701m slm, è la cima più alta delle Province di Pesaro e Urbino e di quella di Ancona. Altra perla di Frontone è il suo Castello, risalente al XII secolo, ed interamente ristrutturato, ospita nelle sue sale, mostre temporanee, banchetti, convegni e concerti. (Visita il sito per gli orari di apertura).
Strutture sportive e aree pic-nic permettono al turista di allietare i soggiorni presso la nostra località, mentre è disponibile, per i camperisti, un'area camper attrezzata gratuita.

Come arrivare
- Strada Statale Pergolese 424 dal Casello Autostradale di Marotta;
- Superstrada Fano-Grosseto – direzione ROMA, uscita Cagli est – direzione Frontone

Info:
339 7861778 Peppino
339 8429426 Eleonora
www.comunedifrontone.it
frontone5@interfree.it


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 maggio 2006 - 1484 letture