counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Ancona: militare rapinato da due stranieri a bordo di uno scooter

1' di lettura
1325

Sabato sera, intorno alle 22, due motociclisti a volto coperto con dei caschi neri hanno aggredito e rapinato un militare che si trovava davanti alla Stazione Centrale di Ancona.

Il militare, 23enne di Napoli, era impegnato in un'operazione di controllo nelle zone della Raffineria, del Porto e dell'Aereoporto.
I due rapinatori si sono presentati a bordo di uno scoorer nero ed hanno puntato un coltello alla gola del giovane.
Il militare non ha opposto resistenza ed ha consegnato il portafoglio e il cellulare ai due malviventi.
Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri allertati dalla vittima; secondo le prime ricostruzione i rapinatori dovrebbero essere stranieri.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 maggio 2006 - 1325 letture