counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Comunicazione e cultura di pace, l'esperanto alla ribalta

1' di lettura
1024

Il presidente del Gruppo esperantista marchigiano, Marco Menghini, si congratula con gli organizzatori per l'attenzione e la sensibilità mostrate nei confronti di una tematica quale la comunicazione democratica e la cultura della pace, tematica sempre più attuale nell'odierno mondo globalizzato per chi voglia promuovere, dal basso, una mondializzazione democratica.

da Gruppo Esperantista Marchigiano

Comunicazione e cultura di pace, l'esperanto alla ribalta. Questo il tema che il presidente della Fedearazione esperantista italiana affronterà durante l'incontro pubblico che si terrà a Pesaro, venerdì 12 maggio, alle ore 21, presso il Centro socio – culturale "Salice Gualdoni", in Via Petrarca, 12.

L'incontro, aperto a tutta a cittadinanza, è stato organizzato dalla Cooperativa culturale "Montegranaro – Muraglia" – VII Circoscrizione, a cura di Emma Grassini Vezzuto e Stefano Falcioni.

Per avere contatti con il Gruppo Esperantista Marchigiano scrivere un messaggio di posta elettronica a laverdapego@gmail.com oppure, per posta normale a Gruppo Esperantista Marchigiano "La Verda Pego" - C. P. 521 – 60100 Ancona


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 12 maggio 2006 - 1024 letture