counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

I grandi chef della Terra del Duca reinterpretano la cucina rinascimentale

3' di lettura
3701

Dalla capitale del Rinascimento Urbino, prenderà il via l'evento "A TAVOLA CON I DUCHI", per dispiegarsi attraverso le altre grandi città della Terra del Duca: Gubbio, Pesaro e Senigallia.

di Silvia Piermattei
silvia@viveresenigallia.it

All'incontro con gli organi di informazione erano presenti il Sindaco di Senigallia Luana Angeloni, l'Assessore al Turismo del Comune di Urbino Lella Mazzoli, l'Assessore al Turismo del Comune di Senigallia Luigi Rebecchini, l'Assessore al Turismo del Comune di Gubbio Maria Cristina Ercoli, il Sindaco di Gubbio Orfeo Goracci, l’Assessore al Turismo del Comune di Pesaro Luca Pieri, il segretario della Confesercenti di Urbino Domenico Passeri, i vertici provinciali di Confesercenti, gli chef.

A tavola con i Duchi, i grandi chef della Terra del Duca reinterpretano la cucina delle corti rinascimentali. Nei mesi di giugno e luglio (Urbino 5 giugno, Gubbio 19 giugno, Pesaro 26 giugno, Senigallia 3 luglio), nei suggestivi luoghi delle antiche corti dei Duchi di Montefeltro e Della Rovere (Marche ed Umbria) che hanno illuminato del loro prestigio le vicende di questo territorio, in cui si colgono ancora le presenze e le memorie dell'antico Ducato di Urbino saranno proposti quattro banchetti rinascimentali. Sette grandi maestri della cucina italiana creeranno ricette e piatti ispirati alla tradizione rivisitandoli alla luce di una moderna sensibilità creativa.
La cucina delle corti rinascimentali è un laboratorio effervescente in cui i cuochi trasformano l'attività culinaria in una vera e propria arte della messa in scena. Riuscire a coniugare lo splendore della cucina rinascimentale con le invenzioni dei grandi chef della Terra del Duca, sperimentando saperi e sapori, intrecciando culture, usi e costumi di un territorio e della sua storia.

Le ricette saranno realizzate da Mauro Uliassi (Uliassi, Senigallia), Moreno Cedroni (La Madonnina del Pescatore, Senigallia), Claudio Amati (L'Angolo divino, Urbino), Massimo Emiliozzi (San Giacomo, Urbino), Andrea Rignoli e Stefano Bragina (La Canonica, Casteldimezzo Pesaro), Claudio Ramacci (Taverna del lupo, Gubbio).
La Direzione Artistica dei Banchetti Rinascimentali è curata da Daniela Storoni. L'organizzazione è a cura della Federazione Ristoratori Confesercenti Urbino.

Il costo per ogni banchetto rinascimentale è di 80 euro. Per prenotarsi: www.terradelduca.it Urbino Incoming Tel 0722.327831.

PROGRAMMA DEI BANCHETTI RINASCIMENTALI:

Lunedì 5 giugno - Urbino (Palazzo Ducale)
Per la serata inaugurale saranno presenti gli chef delle quattro città capofila Urbino, Gubbio, Pesaro, Senigallia.
Mastro cuoco: Claudio Amati (L’angolo Divino) . Massimo Emiliozzi (San Giacomo di Urbino) . Claudio Ramacci (La Taverna del Lupo) . Andrea Rignoli e Stefano Bragina (La Canonica) . Moreno Cedroni (La Madonnina del Pescatore) . Mauro Uliassi (Uliassi)

Lunedì 19 giugno - Gubbio (Palazzo Ducale)
Mastro cuoco: Claudio Ramacci (La Taverna del Lupo)

Lunedì 26 giugno - Pesaro (Palazzo Granari)
Mastro cuoco: Andrea Rignoli e Stefano Bragina (La Canonica)

Lunedì 3 luglio - Senigallia (Palazzo del Duca)
Mastro cuoco: Moreno Cedroni (La Madonnina del Pescatore) . Mauro Uliassi (Uliassi)

Ogni Banchetto sarà animato con musica e spettacoli rinascimentali.

Il Preside dell'Istituto Alberghiero Alfonso Benvenuto:



Il Sindaco di Senigallia Luana Angeloni:



Assessore al Turismo del Comune di Urbino Lella Mazzoli:



Assessore al Turismo del Comune di Gubbio Maria Cristina Ercoli:



Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca Terre del Duca


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 maggio 2006 - 3701 letture