counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Autotrasporto merci: convegno ad Abbadia di Fiastra

2' di lettura
1621

Il nuovo sistema normativo per il settore dell’autotrasporto merci si presenta piuttosto complesso e ha già prodotto alcuni riflessi interpretativi e applicativi meritevoli di essere approfonditi.

dalla Provincia di Macerata
www.provincia.mc.it

Da qui è nata l’iniziativa della Provincia di Macerata per organizzare un convegno con la presenza di esperti ed operatori che si svolgerà venerdì prossimo (5 maggio) ad Abbadia di Fiastra. Interverranno tecnici, imprenditori, amministratori locali, rappresentanti del Ministero dei Trasporti, dell’Unasca, dell’Upi Marche (l’Unione regionale delle Province d’Italia che patrocina l’iniziativa assieme all’Unioncamere Marche).

Ad aprire i lavori alle ore 9,30 sarà il presidente della Provincia, Giulio Silenzi; seguirà l’introduzione di Letizia Casonato, dirigente del settore Trasporti dell’Ente. Poi, i relatori: Sandra Sabatini (servizio Trasporti Provincia di Bologna) sul tema “Le Province e la riforma”; Fabio Becucci (consulente Unasca), “L’accesso alla professione e il nuovo assetto dei requisiti: prime criticità della novella”; Gabriella Gamba (Dipartimento Trasporti del Ministero), “Il nuovo esame di idoneità professionale”; Giorgio Valletta (vice presidente Comitato centrale Albo degli autotrasportatori), “Riordino della Consulta e del Comitato centrale: prospettive dell’Albo e ruolo delle Province”; Clara Ricozzi (Dipartimento del Ministero), “La liberalizzazione regolata dell’esercizio dell’attività di trasportatore su strada, il nuovo contratto di trasporto e la carta di qualificazione del conducente”; Piero Onofri (esperto di diritto comunitario), “Linee di evoluzione dell’autotrasporto tra diritto comunitario e diritti nazionali”.

Infine, alle ore 14,30, si terrà una tavola rotonda su “Gli operatori e le aspettative del mercato”, moderata dallo stesso assessore Martini. Interverranno Ferdinando Palanti (Ancst Legacoop); Nicola Vannoni (Arcst Marche); Maurizio Longo (Cna-Fita nazionale); Ermanno Santini (Cna-Fita regionale); Massimo Giorgetti (presidente Confartigianato Trasporti Marche); Benedetta Principi (Confartigianato Marche); e Pasquale Russo (segretario nazionale di Conftrasporto).


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 maggio 2006 - 1621 letture