counter

Urbania: Memorial Casteldurante, manifestazione sportiva con 150 atleti

2' di lettura 30/11/-0001 -
E’ previsto per domenica 30 aprile, dal mattino alla sera alla piscina comunale di Urbania, il ‘Memorial Casteldurante’.

da Metauro Nuoto


All’appuntamento, diventato una tradizione e data fissa a fine aprile, prenderanno parte 150 atleti provenienti da Cagli, Acqualagna, Fossombrone, Urbino, Novafeltria e Dmm Montecchio’. Organizzatrice della manifestazione sportiva di nuoto sarà la società sportiva Metauro nuoto di Urbania, in collaborazione con l’amministrazione comunale.

E’ solo l’ultimo impegno della società sportiva durantina che in questi anni ha partecipato a numerose gare a livello provinciale, regionale e nazionale, raggiungendo ottimi risultati grazie ai suoi circa cento tesserati. Nata da pochi anni, la società raccoglie atleti dai sei ai ventidue anni da tutto l’entroterra pesarese.

‘Il nostro obiettivo è creare una grande squadra agonistica raccogliendo tutti i ragazzi in un univo vivaio –spiega Mario le fosse, direttore tecnico della società- per questo abbiamo accordi con le piscine di Novafeltria e Sassocorvaro che dirottano i loro talenti verso di noi, e per questo stiamo iniziando a collaborare anche con la realtà di Urbino. Solo unendo le forze e non disperdendo le energie possiamo tutti assieme creare un unico polo dell’entroterra che avrà come finalità far crescere e mettere in evidenza nuovi talenti in una squadra di nuoto agonistico’.

Una collaborazione stretta con la complicità di numerosi istruttori e tecnici del settore, uniti sotto un'unica bandiera. Lo testimoniano anche le uscite a meeting e gare di qualsiasi livello alle quali hanno preso parte, uniti, tutti gli atleti delle diverse realtà locali del Montefeltro.

La società durantina, presieduta da Franco Passeri, direttore tecnico Mario Le fosse e per il settore giovanile Demonico Gianpietro, vede tra gli atleti più promettenti: Blasi Consuelo, dorsista classe ‘93 di Piobbico; Luana Cesaroni, ranista classe ‘94 di Urbania; Francesco Topolini, ranista classe ’94 di Tavernelle; e del vivaio più locale Lucilla Fabbris di Peglio e di Urbania Giulia Carpiteti, Samuele Mezzolani e Giada Giacomi.

Infolinee: Piscina comunale Urbania 0722.317043

   

EV




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 aprile 2006 - 1354 letture

In questo articolo si parla di


logoEV
logoEV