counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

arte: Seppie arrosto

1' di lettura
5050

Oggi vi proponiamo un piatto a base di pesce, seppie, nello specifico, facile da realizzare e di grande impatto.

Se avete ricette che volete siano pubblicate inviate una mail alla redazione.

di Redazione

Seppie arrosto

INGREDIENTI:
Per sei persone
1 Kg di seppie
1 limone
10 cucchiai di olio extravergine di oliva
rosmarino
1 spicchio d’aglio
sale e pepe
3 cucchiai di prezzemolo tritato
buccia di limone

PREPARAZIONE
Pulite le seppie togliendo loro la pelle, gli occhi, il becco in mezzo ai tentacoli e gli intestini compresa la vescichetta dell’inchiostro. Lasciate invece l’osso in modo che la seppia, durante la cottura, non si raggrinzi tutta.
Disponete le seppie, una accanto all’altra, in una pirofila dove avrete messo i 10 cucchiai di olio, qualche rametto di rosmarino, l’aglio, il sale e il pepe. Mettete la teglia nel forno caldo (180 gradi) e fate cuocere per circa mezz’ora bagnando ogni tanto le seppie con qualche cucchiaiata del loro stesso sugo.
Quando sono cotte toglietele dal forno, versateci il succo di un limone e buttate via l’aglio e il rosmarino. Liberatele dagli ossi, taglaitele a fettine e servitele subito cospargendole con il prezzemolo tritato e la buccia di limone tagliata a filettini sottili.
Vino consigliato consigliato: Ansonica


ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 aprile 2006 - 5050 letture