Assaltano Toys di Pesaro, ma lasciano soldi

1' di lettura 30/11/-0001 -
Ieri, la cassa continua del supermercato di giocattoli Toys di Pesaro è stata assaltata con il gas.

di Silvia Piermattei
silvia@viveresenigallia.it


I malviventi hanno iniettato gas nella cassaforte per poi farla esplodere.
All'interno, c'erano 18.000 euro, ma la rapina, forse, è finita nel nulla, dato che l'esplosione ha bruciacchiato molte banconote, mentre circa 10.000 euro sono rimasti nella cassa.
I ladri se ne sono andati senza prendere nulla perche' dopo l'allarme e' arrivata sul posto la vigilanza.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 febbraio 2006 - 1773 letture

In questo articolo si parla di





logoEV