Fassino in Ancona

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il Segretario dei Democratici di Sinistra Piero Fassino incontrerà i cittadini della provincia e della città di Ancona mercoledì 1 marzo, alle ore 18.00, presso il Supercinema Coppi, ove parlerà del programma dell’Unione per il governo del paese.

da Emaule Lodolini Segreteario regionale Sinistra Giovanile
Silvana Amati Segreteria nazionale DS


Un programma capace di parlare alla società italiana e di restituire fiducia a un’opinione pubblica stanca e delusa dopo gli anni governo della destra.

L'incontro del 1 marzo rientra nel quadro delle iniziative nazionali legate alla campagna dei DS ribattezzata “In viaggio con Piero”, l'ennesimo giro d'Italia, il nono da quando è Segretario nazionale dei DS che culminerà il 7 aprile, in un tour elettorale caratterizzato dal voler dialogare con le cittadine e ai cittadini in un contatto diretto e colloquiale.

Un tour, il nono da quando è Segretario nazionale dei DS, che Fassino compirà nelle città, nei comuni e nelle province d'Italia per incontrare gli elettori e parlare dei problemi del Paese.

"L'Italia che verrà, raffrontata alla triste eredità di 5 anni del centrodestra: sarà questo il filo conduttore dell’appuntamento del 1 marzo al Supercinema Coppi che, nascendo dal desiderio di nostri iscritti, militanti ed elettori di incontrare Fassino, aprirà ufficialmente la campagna elettorale dei DS della Federazione di Ancona in vista delle politiche del 9 e del 10 aprile e delle amministrative.
Se in questi anni abbiamo visto crescere il nostro consenso e il nostro ruolo è perché, grazie all’impegno del nostro Segretario nazionale, siamo apparsi come la forza politica che con più tenacia ha creduto nell’unità della coalizione. Anche per questo gli faremo sentire il grande abbraccio del Partito della provincia e della città di Ancona: un abbraccio carico di affetto e di calore, perché prima di tutto un partito è una comunità di donne e di uomini con emozioni, passioni, ansie, sentimenti. Ad Ancona diremo a Fassino che intendiamo portare un grande contributo alla rinascita del paese, per noi un dovere oltre che una grande opportunità. Sarà, infine, una grande manifestazione nella quale saranno presentate le proposte per rimettere in moto il Paese.

Un grande evento con il quale i DS della provincia e della città di Ancona, che vantano un consenso tra i più alti d’Italia, vogliono, ancora una volta caratterizzarsi, come grande forza popolare e radicata sul territorio
”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 febbraio 2006 - 1280 letture

In questo articolo si parla di