...

Proseguono gli interventi della Polizia in zona Foro Annonario che, negli ultimi periodi, stanno diventando piuttosto frequenti in considerazione del fatto che sono sempre più numerosi gli episodi che ne rendono necessario la presenza da parte delle forze di polizia, non necessariamente legati a fatti reato ma anche a comportamenti incivili o di disturbo della cittadinanza.


...

"Tempi e risorse certi per il fiume Misa". L'assessore regionale Angelo Schiapichetti, che mercoledì pomeriggio ha preso parte alla Commissione consiliare chiesta dal sindaco Maurizio Mangialardi per fare il punto sullo stato degli interventi, presenti e futuri per la tutela del fiume, ha confermato i 18 milioni di euro euro stanziati per "il fiume più attenzionato delle Marche" e che serviranno non solo per il consolidamento degli argini ma anche per la realizzazione delle vasche di espansione.







...

I Carabinieri della Stazione di Corinaldo hanno arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Ancona un pregiudicato del posto, 58enne, che dovrà scontare un cumulo pene di 2 anni, 9 mesi e 29 giorni di reclusione, perché condannato con sentenze definitive per i reati di lesioni personali, minaccia e ingiuria nonché furto ed estorsione.


Vivere Civitanova
Racconta la tua storia a VC!
Diamo voce alle storie del territorio. Sei indignato per qualcosa che ti è successo? Pensi che la...
bianchi
Zaino Ben 10
euro 36,90...










...

Giovedì il personale del Comando Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Macerata hanno predisposto sul comune di Civitanova Marche un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato sia a contrastare il fenomeno dei reati contro il patrimonio che , nell’ambito dei controlli alle attività commerciali/imprenditoriali, la verifica delle autorizzazione e delle norme sulle assunzioni del personale nonché sanitarie.









...

Giovedì mattina, una pattuglia della Polizia Stradale, durante un posto di controllo effettuato a Civitanova Marche in piazza XX Settembre, imponeva l’alt ad un motociclo che procedeva a forte velocità. Il conducente, all’alt imposto dalla Polizia di Stato anziché arrestare la marcia proseguiva la corsa eludendo tutti i dispositivi messi in atto dagli agenti per riuscire a fermarlo.