...

Giovedì intorno alle ore 17:30 in località Colle Ameno nel Comune di Genga, è scoppiato un incendio che ha coinvolto diversi ettari di pineta, in un'area impervia ed inaccessibile ai mezzi di spegnimento.







...

Nella mattina di domenica, alle ore 7.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in autostrada A14, al Km 252 direzione sud tra le uscite di Loreto e Civitanova per un furgone ribaltato. Un uomo alla guida di un furgone Ducato, per cause che sono in fase di accertamento ha perso il controllo del mezzo ribaltandosi diverse volte. I due occupanti del furgone ne sono usciti illesi.



bianchi
Zaino Ben 10
euro 36,90...
bianchi
Zaino Ben 10
euro 36,90...




...

Una nube nera proveniente dalla fabbrica, l’allarme, il difficile intervento dei pompieri. Incendio nella notte a Bellocchi, nella sede di Prefabbricati Ricci, specializzata nella lavorazione di pannelli in legno. Un materiale che ben si presta alla propagazione delle fiamme, che hanno messo a dura prova gli stessi vigili del fuoco dopo aver raggiunto ben quattro macchinari.


...

“Siamo al collasso, una situazione gravissima e paradossale perché mal gestita da mesi e che nonostante le promesse del Capo del Corpo in occasione della recente visita nel capoluogo marchigiano, non si avvia a soluzione”.





...

Nella prima mattina di domenica, alle ore 6.00 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via di Jesi per un incidente stradale. Per cause che sono ancora in fase di accertamento una ragazza alla guida di una Fiat Punto ha perso il controllo della sua auto andando ad abbattere la segnaletica stradale ed il guard rail.




...

Nella giornata di mercoledì, alle ore 13.00 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti a Loreto in via Manzoni ad angolo con via Fregosi per incidente stradale. Per cause che sono ancora in fase di accertamento, una Fiat Panda si è scontrata con un furgone, abbattendo circa 15 metri di recinzione e terminando la corsa all’interno del parco pubblico.








...

Un ragazzo di 28 anni è morto nella sua abitazione in seguito a un’esplosione. È successo poco prima delle 11 di giovedì 29 marzo, a Ponte Sasso di Fano, in zona lungomare. Il giovane, padre di due bambini di 4 e 6 anni, si chiamava A.C.. Residente a Marotta, si trovava in un appartamento di proprietà della famiglia quando è stato trovato semicarbonizzato, riverso sul parapetto come a volerlo scavalcare. Lo scoppio e l’incendio che ne è conseguito sarebbero da ricondurre al gas di cui le stanze sono da subito risultate sature.