...

“La forte scossa di magnitudo 4.6 ha generato preoccupazione e risvegliato la paura nelle persone che hanno vissuto per mesi il terremoto. Da un primo rilievo 6 appartamenti hanno perso l’agibilità. Le famiglie che hanno subito danni alle loro abitazioni avranno diritto al Cas o alla ospitalità in albergo e a tutte le forme di assistenza e accoglienza che sono state applicate in occasione delle precedenti scosse”.




...

L’Associazione Territori di Incontro – la rinascita delle valli, con una nota inviata in data odierna al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Capo Dipartimento della Protezione Civile, al Commissario Straordinario Ricostruzione Sisma 2016 e ai deputati e senatori eletti nella Regione Marche, ha richiesto l’emanazione di un Decreto Legge per l’approvazione urgente di alcune modifiche al D.L. n.189/2016 convertito nella Legge n.229/2016, avente per oggetto “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016”.






bianchi
ZAINI SEVEN, COMIX, DIADORA
Vasto assortimento di Zaini per la scuola, ultimissimi arrivi. Novità assoluta!!...
bianchi
Zaino Ben 10
euro 36,90...
...

La vicinanza delle date del 31 marzo, termine ultimo fissato dal decreto-legge 189/2016 per la presentazione delle schede AeDES da parte dei tecnici professionisti, e del 30 aprile 2018, giorno entro il quale dovranno essere presentate, pena l’inammissibilità delle stesse, le domande di contributo per la ricostruzione privata degli edifici con danni lievi, sta creando ansia e paura nei cittadini già pesantemente colpiti dal dramma del terremoto del centro Italia e da una gestione dell’emergenza che ha creato soltanto ritardi e disagi alle popolazioni che vorrebbero tornare al più presto a delle normali condizioni di vita.



...

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che è in corso il pagamento di 3,4 milioni di euro di aiuti straordinari zootecnici aggiuntivi nelle zone terremotate per 3.826 aziende.




...

“Abbiamo bisogno di strumenti che permettano di prevenire e contrastare in modo strutturato le irregolarità e gli abusi – dichiarano Silvia Spinaci e Rocco Gravina, Responsabili Cisl per l’area del sisma - In questi mesi molte volte con l’ordinaria azione sindacale della nostra categoria siamo riusciti a correggere situazioni di irregolarità o di ritardo nei pagamenti dei lavoratori, ma senza strumenti di controllo forti come quelli che chiediamo ormai da tempo non riusciremo ad arrivare alla radice degli abusi e, in una realtà complessa come quella dei cantieri della ricostruzione, rischiamo un’azione di tutela limitata ai pochi casi che arrivano alla denuncia esplicita”.




...

Ad oggi sono stati completati i lavori in 119 aree e sono state consegnate ai Sindaci 2.208 Soluzioni Abitative di Emergenza (Sae) in 29 comuni.




...

Un appello ai sindaci dei comuni delle Marche coinvolti nel terremoto del 2016 a partecipare ad una conferenza stampa a Roma dedicata alle opere d’arte salvate dal sisma del centro-Italia.