È argento per la Cucine Lube Civitanova Under 20 in Junior League, sconfitta dopo una lunga battaglia domenica pomeriggio a Castellana Grotte dal Volley Treviso (1-3) nella finalissima del prestigioso trofeo Under 20 intitolato a Massimo Serenelli. I veneti vincono una gara tirata e decisa da pochi palloni (25-23, 23-25, 23-25, 23-25), superando la resistenza dei cucinieri e si aggiudicano così il titolo.


Sarà la tradizionale Simonetta Cup, trofeo “Carolina Paesani”, giunta alla sua 17° edizione, a chiudere ufficialmente la stagione 2016/2017 dell’Aurora Basket.


Ripartono giovedì prossimo al PalaTriccoli di Jesi i Campionati Nazionali di Ginnastica "Marche 2017", evento sportivo targato UISP. Terminate domenica le gare di Ginnastica Artistica Femminile ad Urbino, i Campionati tornano a Jesi dal 25 al 4 giugno con le competizioni di Ginnastica Ritmica.



Si apre con il botto il mercato della Cucine Lube Civitanova : il Club cuciniero ha ingaggiato lo schiacciatore statunitense Taylor Sander , classe 1992 per 196 centimetri di altezza.


Anche quest’anno Giuseppe Ottaviani ha voluto celebrare il suo compleanno su un campo di atletica. L’inossidabile marchigiano, oggi a Fano , ha tagliato il traguardo dei 101 anni partecipando a una gara di pentathlon lanci, per una nuova festa che ha coinvolto tutti i presenti.


Un marchigiano sul podio della 50 km di marcia in Coppa Europa. Il suo nome è Michele Antonelli , 23 anni da compiere martedì, e oggi a Podebrady (Rep. Ceca) ha conquistato il terzo posto nella gara d'apertura della dodicesima edizione del trofeo continentale con il tempo di 3h49:07.


La scherma azzurra si tinge ancora di più di rosso in virtù del colore delle divise degli atleti del Club scherma Jesi che svettano sempre più spesso sul gradino più alto del podio come accaduto anche in questo fine settimana a Cagliari, dove erano in svolgimento i campionati italiani per le categorie cadetti e giovani.


 Il Judo Samurai Club di Jesi-Chiaravalle ha vinto i campionati nazionali 2017 Uisp di Judo che si sono svolti lo scorso fine settimana a Torino.


Non solo Scudetto, non solo Coppa Italia. Tra le vittorie più belle della stagione 2016/2017 della Cucine Lube Civitanova c'è sicuramente il pubblico dell'Eurosuole Forum .



bianchi
Le più belle agende per il 2017
Vasta scelta di agende, da quelle colorate a quelle professionali....
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...

Il veronese Umberto Scandola, con il ligure Guido D’Amore, sulla Skoda Fabia R5 ufficiale, ha firmato il successo al 24° Rally Adriatico, corso tra sabato e domenica sugli sterrati marchigiani, quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally e secondo del Campionato Italiano Rally Terra.


La Cucine Lube Civitanova ha celebrato il suo quarto titolo tricolore questa mattina nella Sala Consiliare del Comune di Civitanova Marche .


Nella giornata di sabato 6 maggio, in occasione del Grand Prix Internazionale di Atletica IPC, organizzato dalla FISPES nel Campo Scuola Guidobaldi di Rieti, tra i vari atleti paralimpici di livello internazionale, italiani e stranieri, ha gareggiato la nostra tesserata Assunta Legnante.


Osmany Juantorena giocherà per altre tre stagioni con la maglia della Cucine Lube Civitanova . Il campione italo-cubano, classe 1985 e già da due stagioni in biancorosso, ha firmato un contratto triennale che lo legherà ancora al Club cuciniero.


Saranno i ragazzi della squadra dell’Istituto Tecnico Economico “Cesare Battisti” di Fano (Soraya Agoud, Riccardo Biagioli, Elisa Fuligna e Khevin Lepri), a rappresentare le Marche alle finali nazionali di badminton dei campionati studenteschi 2016/17.


Daniele Ravaioli si stato il miglior interprete della 16^ edizione dello Slalom organizzato dal Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e dall’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo.


I giovani talenti del Club Scherma jesino ancora in alto nella tre giorni di Caorle.


Corrado Tecchi, 63 anni, fanese, è il nuovo presidente del Comitato Regionale Marche della Federazione Italiana Bocce.


La formazione allenata da Gianlorenzo Blengini batte Trento 3-1 in Gara 3 della finale playoff UnipolSai (28-26, 25-20, 18-25, 25-14), andata in scena nel tripudio di un Eurosuole Forum di Civitanova Marche esaurito come non mai.


"Le mie sensazioni in tre parole: una figata pazzesca - dice il tecnico della Cucine Lube Civitanova Gianlorenzo Blengini , che a fine stagione lascerà il Club biancorosso con una Coppa Italia e uno Scudetto vinti - Non ho pensato a questo momento fino a pochi palloni prima che cadesse l'ultimo e quella che provo adesso è una sensazione strana, di grande godimento certo ma anche un po' di vuoto però è una soddisfazione enorme.


Anche il presidente della Regione, Ceriscioli, si è voluto complimentare con la Lube vincitrice domenica del quarto scudetto consecutivo nel campionato maschile di volley.


Le stelle della Cucine Lube Civitanova continuano a illuminarsi sotto i riflettori del palcoscenico tricolore. Dopo l’agrodolce bronzo europeo della Champions League conquistato a Roma nel week end appena trascorso, la squadra di Blengini torna in campionato firmando l’impresa in Gara 2 della Finale Play Off Scudetto UnipolSai.


Christian Vieri sfiderà i suoi fan a footvolley raccogliendo denaro tramite iscrizioni e donazioni per aiutare i terremotati di Marche ed Abruzzo.


E' il momento di tornare in campo nella Finale Play Off Scudetto di SuperLega per la Cucine Lube Civitanova. Giovedì (ore 20.30, diretta Rai Sport)


Domenica prossima lo Slalom “Città di Ascoli Piceno” riprenderà il suo cammino con la 16^ edizione, dedicata anche al fermano Silvano Pennacchietti. La manifestazione, organizzata dal Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e dall’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo tornerà ad attirare piloti ed appassionati lungo il percorso che sarà protagonista a fine giugno della Coppa Paolino Teodori.


La Cucine Lube Civitanova chiude con il bronzo al collo la sua avventura nella CEV Volleyball Champions League 2017. Un traguardo raggiunto grazie alla vittoria per 3-1 sui tedeschi del Berlin Recycling Volleys (29-27, 22-25, 25-21, 25-21) nella finalina del Pala Lottomatica di Roma, un risultato che certo non cancella del tutto l’amarezza per la sconfitta in semifinale, ma basta comunque a consacrare ulteriormente la società marchigiana nell’élite della pallavolo europea.


Arriva da Riccione, dove è in svolgimento il Gran Premio giovanissimi dedicato a Renzo Nostini, il primo titolo italiano dopo l’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo. A conquistarlo la schermitrici undicenne Sofia Giordani nella categoria Bambine.


La bella prestazione in Gara 1 di Finale Scudetto non ammette riposo per la Cucine Lube Civitanova . Dopo l'importante vittoria nel match di esordio della serie che assegna il tricolore contro la Diatec Trentino, i cucinieri lunedì pomeriggio sono già rientrati in palestra per effettuare una seduta di pesi.


Grande risultato di inizio stagione e personale per il pilota senigalliese Federico Sanchioni, protagonista domenica di una ottima gara al Campionato Italiano Velocità categoria National Trophy 1000 disputatosi sul circuito di Imola.


Gara 1 della finale scudetto è della Cucine Lube Civitanova. La squadra di Gianlorenzo Blengini batte la Diatec Trentino con un sonoro 3-0 (25-18, 25-20, 25-17), cominciando dunque nel migliore dei modi la sua quarta avventura nell’ultimo atto della corsa tricolore.


La Cucine Lube Civitanova ammutolisce il Pala Panini in Gara 4 delle semifinali dei playoff UnipolSai, piegando l’Azimut Modena di Tubertini con una vittoria al tie break (25-15, 19-25, 25-22, 22-25, 15-10) che vale il definitivo 3-1 nella serie, quindi il biglietto per la finalissima (la quarta per la società cuciniera) che assegnerà il titolo di campione d’Italia 2017.


La città di Jesi (insieme a Urbino e Senigallia, ndr) si prepara ad accogliere i Campionati Nazionali “Marche 2017”, in programma dal 22 al 25 aprile e dal 25 maggio al 4 giugno.


Ancona si ripete e porta a casa quattro titoli e quattro secondi posti, Ascoli Piceno ne mette insieme tre con quattro argenti. Il campionato regionale seniores, disputato alla Sambenedettese con la direzione di Giovanni Emili, applaude gli atleti dei Comitati di Ancona e Ascoli, che monopolizzano le finali delle nove specialità.


Primo match ball per la Cucine Lube Civitanova per accedere alla Finale Play Off Scudetto: domani (mercoledì ore 20.30) gli uomini di Blengini scendono in campo al Pala Panini di Modena per Gara 4 della Semifinale .