...

Cucine Lube Civitanova subito in palestra appena conclusa l’avventura nella Final Four di Coppa Italia: si avvicina infatti un nuovo appuntamento con la Champions League: mercoledì (ore 20.30) i cucinieri scenderanno in campo a Modena per il derby italiano in Europa, quinta giornata della fase a gironi della massima competizione continentale.




...

Meno tre. Manca sempre meno all'appuntamento con la Final Four della Del Monte Coppa Italia per la Cucine Lube Civitanova. Sabato e domenica si torna a giocare alla Unipol Arena di Bologna, nuovamente teatro della kermesse organizzata dalla Lega Pallavolo Serie A come due anni fa esatti. Palasport particolarmente caro al Club biancorosso, che proprio nel 2017 conquistò la quinta Coppa Italia della sua storia nel grande impianto bolognese di Casalecchio di Reno.


bianchi
ZAINI SEVEN, COMIX, DIADORA
Vasto assortimento di Zaini per la scuola, ultimissimi arrivi. Novità assoluta!!...
bianchi
Giochi, offerta 3x2
Su tutti i giochi ne compri 3 e ne paghi solo 2...













...

E' di nuovo Campione Italiano Assoluto nella 50 km di marcia il maceratese Michele Antonelli. L'alfiere del C.S. Aeronautica, seguito ora dal tecnico Alessandro Garozzo, ha conquistato la vittoria nella prova di San Giorgio di Gioiosa Marea con una probante seconda parte di gara, passato in 2 ore ai 25 km ha poi stampato 1h 55' nella restante metà.



...

La Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro Urbino e la Lardini Volley Filottrano hanno scelto di fare squadra insieme. L’Associazione degli artigiani e delle piccole imprese e il club filottranese, unico rappresentante marchigiano nella serie A1 di pallavolo femminile, hanno sottoscritto un accordo di partnership.



...

2 giornate di eventi, 7 Comuni, 10 palestre, 60 campi di gioco...oltre 1200 atleti coinvolti. Sono questi i numeri importanti dell'attività promozionale messa in cantiere dal Comitato Territoriale FIPAV di Ancona con le società della Provincia. Nelle giornate di domenica 2 dicembre e domenica 20 gennaio infatti, si sono svolte le due feste territoriale del VolleyS3, la proposta ludico motoria per la fascia di età dai 6 ai 12 anni che fonda le sue radici nel oramai storico minivolley.


...

In arrivo un fine settimana con tanti appuntamenti per l’atletica delle Marche. Tra sabato 26 e domenica 27 gennaio si gareggia al Palaindoor di Ancona (due meeting assoluti e uno giovanile), Fermo (Memorial Donzelli di salto con l’asta indoor e prima fase dei campionati invernali di lanci) e sul percorso di cross al campo Italico Conti di Ancona (prima prova del campionato regionale assoluto e giovanile di corsa campestre).


...

Arriva un record anche dal meeting infrasettimanale al Palaindoor di Ancona. Sui 3000 metri di marcia al coperto, il non ancora 15enne Diego Giampaolo ha chiuso giovedì nel tempo di 13:23.42, in una riunione dedicata soprattutto alla specialità del tacco e punta.


...

Il movimento ciclistico marchigiano, in seno al comitato regionale FCI Marche, è in continua crescita a testimonianza del grande interesse e del boom di presenze che hanno contraddistinto la festa del ciclismo marchigiano dell’anno solare 2018 tra strada, fuoristrada, attività amatoriale e giovanile. La cerimonia è stata ospitata per il secondo anno di fila nella Sala Convegni della FIGC Marche ad Ancona, gremita in ogni ordine di posto e per un totale di 500 spettatori tra atleti, dirigenti, autorità regionali e federali sportive.



...

Con la gara dei Quarti di finale di giovedì 24 (ore 20.30) all'Eurosuole Forum tra Cucine Lube Civitanova e Vero Volley Monza prende il via la Del Monte Coppa Italia 2019, la quinta competizione stagionale e cui prendono parte i biancorossi. Vediamo allora numeri e curuisità sulla competizione che assegna la coccarda tricolore.



...

Impresa della Cucine Lube Civitanova che vince 3-1 in casa della capolista Trento (superata in vetta da Perugia in virtù dei risultati odierni), fermandola dopo 21 successi consecutivi, e tiene stretto il terzo posto in classifica, avvicinandosi così a -4 punti dal primo posto. Vittoria assolutamente meritata in una gara praticamente sempre guidata dagli uomini di De Giorgi, tranne la fase finale del secondo set, il più equilibrato della gara.