...

"Con l'approvazione del decreto fiscale di oggi si apre un capitolo nuovo per le procedure relative alla ricostruzione. In poche settimane di lavoro, come promesso, la commissaria Paola De Micheli e il governo sono riusciti a dare risposte importanti per le aree colpite dal sisma." Ha esordito così Ceriscioli in merito al decreto fiscale ed al post sisma.







...

È stata inaugurata, a Bologna, la Fabbrica italiana contadina, il più grande parco agroalimentare del mondo. Fico Eataly Word, nata da un’idea e dall’impegno di Oscar Farinetti, mette in vetrina, in un unico immenso spazio, tutta la biodiversità italiana, con oltre 150 aziende del nostro Paese che propongono il meglio del cibo e della cultura agroalimentare che traina il made in Italy a livello internazionale.




bianchi
Giochi, offerta 3x2
Su tutti i giochi ne compri 3 e ne paghi solo 2...
bianchi
SCOPRI XROLLEY IL PRIMO ZAINO TROLLEY
Il primo zaino con ruote removibili e numerosi accessori...




...

Giornata di apertura nella sede regionale del workshop farmaceutico dal titolo “China-Italy Advanced Hospital Drug Management Training Program” realizzato dalla Regione Marche con la collaborazione di SinoMarche, Azienda Ospedali Riuniti Ancona in presenza dei Direttori Generali di strutture complesse farmaceutiche cinesi.




...

Dopo l’esame della Commissione agricoltura, la Conferenza delle Regioni ha dato l’intesa sul decreto interministeriale (Agricoltura, Istruzione e Salute) che istituirà – a seguito dell’emanazione - un fondo di 4 milioni per il 2017 e 10 milioni annui dal 2018 per favorire il consumo dei prodotti biologici nelle mense scolastiche (asili nido, scuole dell’infanzia, primarie e secondarie).



...

“La ciclovia adriatica sarà presto realtà. Con la firma del protocollo d’intesa, firmato oggi a Rimini, proposto dalla FIAB, tra tutte le Regioni italiane che si specchiano nell’Adriatico, si è messo un importante tassello che vedrà 190 chilometri di strade marchigiane inserite nella percorso che andrà da Trieste a Santa Maria di Leuca.”


...

Dopo la sentenza di confisca da parte del Tribunale di Pesaro (successivamente annullata dalla Cassazione per vizi procedurali) e relativa alla statua bronzea greca ‘L’Atleta vittorioso’ attribuita allo scultore Lisippo, si avvicina la nuova sentenza che lo stesso Tribunale dovrebbe pronunciare verso la metà del prossimo mese di dicembre per il recupero della preziosa opera d’arte rinvenuta in mare dai pescatori di Fano e ancora attualmente detenuta dal Paul Getty Museum a Malibù, in California.






...

“La mitigazione del rischio idrogeologico nelle Marche”. E’ questo il titolo dell’importante convegno organizzato dal Consorzio di Bonifica delle Marche che venerdì mattina vedrà confrontarsi professionisti e ricercatori dell’Università di Urbino e dell’ateneo di Camerino, insieme ai tecnici e i vertici dell’Associazione Nazionale delle Bonifiche e l'Autorità di distretto idrografico dell'Appennino centrale.


...

l Consorzio di Bonifica ha incontrato gli Ordini professionali per stabilire le procedure di incarico per l'affidamento di lavori contro il dissesto e la manutenzione dei fiumi. Netti: "Professionisti scelti in base al curriculum. Nelle Commissioni saranno presenti rappresentanti degli Ordini".


...

"La sfida del terremoto la vinciamo con la ricostruzione delle Marche, la terra più devastata dal sisma”. Lo ha detto Paola De Micheli commissario alla ricostruzione, all’inaugurazione del Centro socio commerciale di Montegallo. La protezione civile nazionale ha incaricato quella dell’Emilia Romagna di realizzare una struttura con ambulatori e negozi al servizio delle frazioni del Comune.






...

La firma di lunedì mattina, che ha visto riunirsi il Presidente della Regione Marche Ceriscioli e i Sindaci e rappresentati delle amministrazioni comunali di Ancona, Ascoli, Pesaro e Fermo, sancisce il passaggio di consegne dall’Autorità di gestione (Regione) alle Autorità urbane (i comuni), che dovranno avviare l’iter di realizzazione delle opere entro 36 mesi, pena la restituzione dei fondi europei.


...

“La ricostruzione è molto impegnativa per la vastità dei danni arrecati, l’estensione territoriale coinvolta, le tipologie urbanistiche interessate. Abbiamo il compito e la necessità di unire i nostri sforzi, mondo scientifico, tecnico e politico, per riportare la vita in questi luoghi senza alterare l'anima delle comunità devastate dal sisma”.