Avremmo preferito un testo più netto, meno compromissorio, meno ambiguo in alcuni punti, più sbilanciato sulla volontà del paziente, ma il testo approvato giovedì a larghissima maggioranza con solo 37 voti contrari segna comunque un grande passo avanti per questo Paese, riguardo a un tema in cui l’Italia arriva ultima rispetto ai principali paesi occidentali.


E' passato in Commissione ambiente con il voto positivo della maggioranza e del Consigliere Zura Puntaroni (Lega Nord) l'art. 24 della PdL 130/17 che prevede la possibilità di realizzare accordi sovra ambito per il trattamento dei rifiuti (indifferenziati).


Conciliare le esigenze primarie di vita dei terremotati con quelle dei gestori delle strutture ricettive della costa è un problema serio, ma va affrontato rapidamente e senza danni per nessuno.


Il Movimento 5 Stelle ci aveva visto giusto e già nei mesi passati aveva presentato diverse interrogazioni sui possibili vizi di legittimità della procedura amministrativa chiedendone l’annullamento in autotutela.


E' ufficiale: Fano sarà candidata a Capitale Italiana dei Giovani 2018! E' un obiettivo molto importante per la nostra città, in quanto il riconoscimento di questo merito sarebbe un segnale per quelle giovani generazioni che hanno fatto tanto per il Comune.


"Facciamo appello all'umanità della politica e alla sensibilità di tutto il partito e chiediamo, con forza, che sia evitata qualsiasi forma di strumentalizzazione del terremoto.


La Giunta ha definito le modalità per la formazione di un elenco di avvocati del libero foro per l’affidamento di servizi legali. Una lista a cui fare riferimento per il conferimento di incarichi professionali per le attività di rappresentanza e difesa o di domiciliazione della Regione, solo nei casi in cui il servizio competente in materia di avvocatura non possa farvi fronte.


Lente puntata sui candidati marchigiani all'Assemblea nazionale del Partito Democratico, in vista del prossimo congresso.


"Leggo che alcune colleghe senatrici fanno polemica congressuale contro la candidatura all'Assemblea nazionale di Michele Franchi, vice sindaco di Arquata, uno degli 'eroi' che sta combattendo per la ricostruzione dopo il devastante terremoto, costretto da mesi a vivere lontano da casa.


Via libera alla legge regionale sul Gioco d'azzardo patologico da parte del Consiglio dei Ministri che, con una delibera del 7 aprile scorso, ha deciso di non impugnare il testo approvato in Consiglio regionale il 31 gennaio.


Considerata la difficoltà di collaborazione da parte del Direttore Generale dell’Ufficio scolastico regionale delle Marche, Marco Ugo Filisetti, con l’Assessorato regionale alla pubblica istruzione e con i sindacati del comparto scuola, è stata presentata un’interrogazione in VII Commissione indirizzata al Ministro dell'istruzione.


bianchi
OFFERTA ZAINO STAR WARS € 35,90
Scegli il tuo zaino tra più di 600...
bianchi
Le più belle agende per il 2017
Vasta scelta di agende, da quelle colorate a quelle professionali....

Il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, e il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, hanno siglato nei giorni scorsi un protocollo di azione per la vigilanza collaborativa preventiva per la realizzazione di grandi opere pubbliche.


Dopo tanti sberleffi, non ultimo quello di vedere un’aula priva di numero legale mercoledì al Senato nel momento della fiducia al Dl sisma, finalmente abbiamo appreso una notizia lieta: la Rai, su spinta del commissario Errani, ha deciso di promuovere l’iniziativa 'Viaggio nel cuore dell'Italia'.


#insalutefindapiccoli, parte la campagna di informazione sull'importanza dei vaccini del gruppo Pd del Consiglio regionale. Sabato 8 aprile, alle 10, al Centro Civico del Gruppo sportivo Fontespina 2000 di Civitanova Marche, il secondo dei cinque appuntamenti (uno per provincia) durante i quali sarà presentata la proposta di legge dei democrat che introduce la vaccinazione obbligatoria per i bambini che vogliano frequentare l'asilo nido o i centri d'infanzia pubblici o privati convenzionati.


Trasparenza è la parola d'ordine dietro la proposta di legge parlamentare di iniziativa regionale cosiddetta “Taglia business” che il gruppo Fratelli d'Italia ha illustrato venerdì mattina a Palazzo delle Marche.


E' stato illustrato dall’Anas il secondo stralcio del Programma di ripristino e messa in sicurezza della rete stradale interessata dagli eventi sismici del 24 agosto e del 26 e 30 ottobre 2016.


Venerdì 7 aprile alle 21, il vicepresidente dell’Assemblea Nazionale PD Matteo Ricci sarà presente a Jesi, Palazzo dei convegni, per l’incontro organizzato dalla delegazione provinciale PD per la mozione Renzi.


Il decreto garantisce semplificazione alla ricostruzione, non cedendo sulla trasparenza ma velocizzando gli interventi, e sostiene il lavoro, le imprese, le famiglie e la formazione scolastica, valorizzando il ruolo degli enti locali nella ricostruzione.


Sostegno al progetto strategico del sistema “Abitare” per rilanciare il settore del mobile marchigiano: un comparto che produce il 17,2% del valore aggiunto manifatturiero e il 4,4% del totale di quanto viene prodotto a livello regionale, che assorbe il 5,7% degli occupati e il 19,5% di quelli del manifatturieri, con un trend dell’export in crescita del 9,1%.


Antonio Pettinari, nella sua qualità di Presidente delle Province Marchigiane, ha rappresentato con una lettera il comune sentire dei colleghi Presidenti e dell’intera comunità regionale il più vivo apprezzamento per la scelta fatta dal Presidente Luca Ceriscioli e dalla sua Giunta.


Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario per domenica 11 giugno 2017.


L’assessore al Lavoro e Università, Loretta Bravi, ha partecipato, giovedì pomeriggio, a Urbino, all’inaugurazione del biennio 2016-2018 dell’Istituto per la formazione al giornalismo (Ifg) e della nuova sede della Scuola, ospitata nel Palazzo Novo Legato Albani.


E' stata ufficializzata la data delle prossime elezioni amministrative. Si voterà il prossimo 11 giugno.


Sono stati erogati i primi 2,9 milioni di euro agli allevatori marchigiani delle zone terremotate. Riguardano 464 aziende agricole che hanno richiesto l’aiuto previsto dalla Strategia nazionale per la crisi del settore zootecnico.


"Siamo scandalizzati, ci sono Paesi che hanno deciso di andare a lucrare in una situazione del genere".


Nuovo appuntamento con “Ossi duri… si diventa” il prossimo 31 marzo a Civitanova Marche.


Il consigliere Luca Marconi (Udc – Popolari Marche) ha chiesto al presidente della Commissione Governo del territorio e Ambiente, Andrea Biancani (Pd), di programmare uno specifico punto all'ordine del giorno dei lavori della Commissione per trattare della situazione dell'Hotel House di Porto Recanati.


Avevamo chiesto al Presidente Ceriscioli di riferire in aula quali fossero le intenzioni della Regione in merito all’annullamento del concorso per dirigenti regionali. Non ci sembra cosa da poco capire cosa si intenda fare, visto che ben 12 servizi dell’amministrazione regionale rischiano di rimanere senza guida.


La lista delle buone intenzioni diramata da Paolo Gentiloni poco fa a Palazzo Chigi <(leggi) avrebbe il sapore della burla, non fosse che purtroppo l’attuale maggioranza ci ha ormai abituati all’utilizzo indiscriminato del futuro come tempo verbale circa l’operatività nel post-sisma.


Si è costituito nei giorni scorsi il coordinamento regionale della mozione Renzi per il congresso Pd 2017. Ne fanno parte lo jesino Matteo Bitti, il Presidente della Regione Luca Ceriscioli, la parlamentare maceratese Irene Manzi e il consigliere regionale sambenedettese Fabio Urbinati.


“L’acqua è un patrimonio essenziale e indispensabile per la vita; la disponibilità e l’accesso all’acqua potabile, nonché all’acqua necessaria per il soddisfacimento dei bisogni collettivi, costituisce un diritto inviolabile e inalienabile della persona umana sancito dall’ONU.”


Esperienze di cittadinanza attiva per ascoltare i più piccoli e disegnare città a misura di bambino, osservatori permanenti sulla qualità della vita infantile, interventi di riqualificazione urbana per consentire ai minori di riappropriarsi degli spazi pubblici in sicurezza e autonomia.


Prorogate al 30 settembre 2017 le misure e le esenzioni sanitarie straordinarie (T16) per tutti i residenti dei Comuni marchigiani coinvolti negli eventi sismici dei mesi scorsi.


Sul terremoto il governo sta insistendo con una perseveranza pressoché indomita nel commettere marchiani errori.


“Affrontare l’emergenza, aiutare la ricostruzione, risolvere il tema del personale, dare sostegno agli enti locali, accelerare le procedure per la realizzazione delle opere di urbanizzazione necessarie per casette, per le stalle e per le scuole, riconoscere il danno indiretto alle attività turistiche e commerciali”.