...

“Piuttosto che minacciare ritorsioni legali nei confronti della Lega, Ceriscioli si interroghi sui ritardi e sul perché le Marche sono l'ultima regione a dover ancora approvare protocollo per l'utilizzo del plasma. Il polverone contro la Lega è strumentale solo per nasconde i ritardi accumulati, mentre nelle altre Regioni si procede a passo spedito. Sono state tradite le aspettative dei marchigiani”.


...

Dopo aver presentato negli scorsi giorni uno studio comparato tra i provvedimenti assunti dalle regioni italiane per contrastare l'emergenza economica, a cui oggi si aggiunge il Trentino che lunedì mattina ha presentato un maxi DDL economico, il Consigliere Carloni ha avuto uno scambio di battute con l'assessore al Bilancio Fabrizio Cesetti durante la conferenza dei capigruppo di lunedì mattina.


...

“E' auspicabile e quanto mai urgente che anche le Marche, come hanno fatto le altre regioni, si adoperino per sostenere i redditi persi o il lucro cessante, altrimenti la curva dietro il tornante sarà un burrone per la microimpresa diffusa del nostro sistema che, ad oggi, è lasciata sola ad affrontare un futuro incerto e una crisi senza precedenti, poiché sono 68.414 le imprese la cui attività primaria o prevalente è sospesa in questo momento.


...

Le scrivo per manifestarle la mia più sincera preoccupazione per quanto sta accadendo ad alcuni imprenditori balneari della nostra Regione. Con l’ultimo DPCM del 10 aprile 2020 e con l'ultimo Decreto del Presidente della Regione Marche n. 99 del 16 aprile 2020, sono stati autorizzati per gli stabilimenti balneari i lavori di manutenzione, ma non quelli di ristrutturazione.


...

“Annuncio il mio voto favorevole come già dichiarato degli altri colleghi. Nel dichiarare il mio voto, voglio dire che dopo 60 giorni dall’inizio di questa crisi il fatto che oggi siamo ancora qui ad approvare delle mozioni di maggioranza dimostra un po’ tutta la gestione di questa crisi, che dall’inizio è stata gestita in modo abbastanza ambiguo, a rilento e ancora oggi non c’è una risposta concreta che non sia qualche impegno del tutto velleitario se non politico. Credo che questo sia assolutamente insufficiente dopo tutti questi giorni trascorsi dall’inizio della crisi”.



...

Ritengo necessario oltre che prudente, nel solo interesse della popolazione, che anche la nostra Regione emani un’ordinanza come hanno fatto le altre Regioni a noi vicine. Pensavo che venisse pubblicata l'ordinanza mutuando le altre regioni e sono stupito nel non aver visto anche per le Marche tale provvedimento.



...

“Siamo al paradosso: Ceriscioli parla del 2030, senza aver dato alcuna risposta su come affrontare il presente dopo 5 anni di governo privi di una strategia per il futuro. Sul palco dell'Istao è iniziata la campagna elettorale del Presidente Ceriscioli e del Partito Democratico” ; così il consigliere regionale Mirco Carloni stigmatizza l'intervento del presidente Ceriscioli al workshop organizzato dall'ISTAO “Le Marche verso il 2030”.