...

Voleva depistare i cani antidroga confondendoli con l’odore di caffè. Così ha pensato di nascondere 1,1 chilogrammi di cocaina purissima tra la polvere marrone solitamente destinata alla moka, e di spargere chicchi sul pianale dell’auto. Credeva, in questo modo, di poter trasportare la droga indisturbato e di arrivare a destinazione senza venire scoperto. Si sbagliava.



...

Un cittadino rumeno ed una donna italiana, conviventi, sono incappati nella rete dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo che, nella mattinata di sabato 14 settembre, li hanno tratti in arresto poiché trovati in possesso di hashish e marijuana.




...

Mercoledì 4 settembre, nel corso del pomeriggio, a Macerata il personale dipendente del Nucleo Operativo Radiomobile, in collaborazione durante la fase esecutiva con i militari delle Compagnie di Tolentino e Macerata, quale esito di una ininterrotta, complessa e articolata attività investigativa iniziata il 21 marzo e volta al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti a Tolentino e nei Comuni della giurisdizione della Compagnia dei Carabinieri locale, ha eseguito ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di:


...

Una giovane mamma trovata in bagno, ormai senza vita. Il verdetto? Overdose. Da quel momento è scattata la caccia al pusher. Ora una possibile svolta: il nigeriano sospettato di averle venduto l’ultima dose è stato inseguito, braccato e poi arrestato. Ma è di nuovo in libertà. E sulle sue effettive responsabilità il condizionale è ancora d’obbligo.






Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
bianchi
OFFERTA ZAINO STAR WARS € 35,90
Scegli il tuo zaino tra più di 600...
...

Nel pomeriggio di lunedì, a Macerata, nel corso di un posto di controllo effettuato nell’ambito di un più ampio e articolato dispositivo di controllo del territorio volto al contrasto dei fenomeni legati al traffico di sostanze stupefacenti disposto dal Questore Dott. Antonio Pignataro, gli uomini dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico diretto dal Dott. Lorenzo Commodo, in L.go Pascoli hanno intimato l’alt a un'autovettura che alla vista della Polizia aveva rallentato vistosamente la marcia.


...

Sempre alta la guardia nel settore della prevenzione e repressione delle attività illecite connesse allo spaccio di droga. Lunedì sera, un uomo è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di un senigalliese di 45 anni, noto alle forze dell’ordine.


...

I Carabinieri del Reparto Operativo di Macerata, a seguito di prolungate e complesse ricerche, hanno rintracciato e tratto in arresto il latitante di origini nigeriane che si era reso irreperibile a seguito dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 4 luglio scorso dal g.i.p. del tribunale di Macerata – per concorso in spaccio continuato di eroina.


...

Tra il 10 e l'11 agosto, tra Civitanova Marche e Porto Potenza Picena, i Carabinieri hanno proceduto al controllo in corsa di un’autovettura che circolava sulla statale, intimandogli di fermarsi. Il guidatore non ha effettuato subito il parcheggio e gli occupanti dell'auto si sono disfatti di un involucro lanciandolo fuori dalla macchina.



...

Proseguono, nel territorio della provincia di Macerata, i controlli della Polizia di Stato disposti dal Questore Antonio Pignataro, come concertato con il Prefetto Iolanda Rolli, con l’utilizzo sperimentale di nuove prassi operative e nuove tecniche di rilevazione, volti alla prevenzione della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e in stato di ebbrezza alcolica.


...

Grazie alla proficua collaborazione dei cittadini che si rivolgono al Questore come punto di riferimento ottenendo risposte concrete in guisa tale da incrementare e rinsaldare il rapporto fiduciario fra Stato e tessuto sociale che non deve mai mancare per garantire la massima sicurezza e libertà, la Questura con i suoi poliziotti è diventata, per il tessuto sociale della provincia di Macerata dopo i cruenti e noti eventi, un vero Tempio della Sicurezza dove ciascuno può rivolgersi per qualsiasi problematica complessa, delicata o, addirittura , a volte futile o di scarso valore ed è quindi il luogo dove trovare sempre il buon servitore dello Stato pronto ad ascoltare gli altri e a dare una risposta.





...

Nella giornata di giovedì, a Porto Recanati, i Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche unitamente a quelli della Compagnia Intervento Operativo del 6° battaglione “Toscana”, nel corso di un servizio coordinato hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e inosservanza di provvedimenti dell’Autorità, una donna di 35 anni.


...

Lunedì 3 giugno, nel corso della mattinata, a Tolentino, una residente di via montecavallo, ha sporto denuncia poiché ignoti, nel periodo tra il 10 maggio e il 2 giugno, mediante effrazione dalla porta d'ingresso, sono penetrati all'interno della propria residenza, resa inagibile dal sisma del centro Italia, che usavano come bivacco anche con lo scopo di consumare sostanze stupefacenti.


...

La filiera istituzionale della giustizia con il Procuratore Capo Giovanni Giorgio e della sicurezza con la Polizia di Stato ha funzionato perfettamente. Mercoledìè stata disposta nuovamente la chiusura di uno dei due negozi già chiusi il 9 maggio scorso in forza di altrettanti provvedimenti emessi dal Questore della Provincia di Macerata Antonio Pignataro.



...

Nel corso della mattinata di lunedì, a Tolentino, Macerata, Corridonia, Morrovalle e Potenza Picena, i Militari del Nucleo Operativo Radiomobile di Tolentino, nell'ambito dell'attività antidroga sul territorio, hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti 6 cittadini italiani (5 uomini e 1 donna), di età compresa tra i 26 e i 45 anni, residenti nei Comuni sopracitati, (di cui molti disoccupati e già noti ai Carabinieri).






...

I Carabinieri della Compagnia di Macerata nelle prime ore della mattinata di lunedì, hanno eseguito 4 misure cautelari di cui 1 custodiale in carcere di un 25enne di Cingoli, conosciuto alle cronache giudiziarie, 2 custodiali in regime domiciliare di un 23enne ed un 20enne, di origini straniere, anch'essi di Cingoli e già noti, nonché 1 misura dell’obbligo di dimora a carico di un 21enne, anch’egli di Cingoli e di origini straniere e conosciuto, per spaccio di stupefacenti.





...

Nel pomeriggio di domenica 7, i Carabinieri della Stazione di Porto Recanati (MC), comandati dal luogotenente Giuseppino Carbonari, unitamente a quelli della Compagnia d’Intervento Operativo del 14° BTG “Calabria”, in prossimità dell’Hotel House, nell’ambito delle attività finalizzate a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo su un Senegalese (39enne, residente a Montecassiano, ma di fatto dimorante presso il condominio multietnico), il quale è stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di circa 1 grammo di eroina e 3 grammi di hashish, suddivisi in dosi.


...

È stato estradato pochi giorni fa il cittadino nigeriano arrestato in Germania, a gennaio scorso, poiché colpito da Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, per spaccio di stupefacenti, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Macerata a seguito di indagini coordinate dal locale Procuratore della Repubblica, Giovanni Giorgio e condotte dai Carabinieri del Reparto Operativo di Macerata.