...

Musei aperti giorno e notte nel prossimo week end: quasi 90 musei delle Marche apriranno le porte per dar vita ad iniziative e offerte culturali nuove nell’ambito del Grand Tour dei Musei che, come ogni anno a maggio, ormai da dieci anni, l’Assessorato alla Cultura della Regione Marche promuove, insieme al Coordinamento regionale Marche di ICOM Italia e in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Polo Museale delle Marche ed il supporto organizzativo della Fondazione Marche Cultura.


...

Per cinque giorni, dal 10 al 14 maggio, le Marche sono state protagoniste al Salone Internazionale del libro di Torino. Oltre 10.000 visitatori si sono soffermati nello stand della Regione, ad ascoltare le presentazioni, consultare le innumerevoli pubblicazioni esposte dagli editori marchigiani (quasi 1.000 titoli), prendere opuscoli e materiale promozionale sulle bellezze del territorio, mostrando un grande interesse per l'entroterra e gli incantevoli borghi.










bianchi
Astucci Seven
Scopri tutte le ultime novità Seven, astucci, zaini e trolley...
bianchi
Giochi, offerta 3x2
Su tutti i giochi ne compri 3 e ne paghi solo 2...

...

Dopo le attività previste nella mattinata, tra cui la presentazione della Onlus G.A.I.A. che sostiene con iniziative e raccolta fondi, la ricerca sulle malattie infantili, nel pomeriggio le due sale, quella espositiva vera a propria e quella riservata alle tavole rotonde, hanno visto la partecipazione di centinaia di visitatori.



...

Sabato 21 e domenica 22 aprile il palazzo dei Convegni di Jesi terrà a battesimo la Prima Rassegna degli Autori Jesini, una due giorni interamente dedicata a scrittori jesini e alle loro opere.











...

L'Assemblea legislativa ha celebrato questa mattina in Aula il “Giorno del ricordo”, dedicato alle vittime delle foibe e all'esodo dal confine orientale nel secondo dopoguerra. Il presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo nel suo saluto di apertura ha ricordato la legge regionale del 2012 che, recependo quella nazionale del 2004, prevede iniziative per conservare e rinnovare la memoria dell'esodo di Istriani, Fiumani e Dalmati.





...

“Memoria e Diritti umani: 80 anni dalle leggi razziali, 70 anni dalla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo”. E' il tema che il Consiglio regionale ha scelto quest'anno per la Giornata della Memoria, celebrata oggi in Aula con una seduta aperta alla quale hanno assistito oltre cento studenti delle scuole marchigiane.


...

Iniziativa promossa da “Casa della memoria” di Servigliano e Università per la pace con il patrocinio di Giunta e Consiglio regionale e dello stesso Comune di Servigliano. L’obiettivo è quello di favorire lo studio della storia contemporanea e la pratica del confronto.



...

Il Comune di Senigallia in collaborazione con ONO arte contemporanea, l’Atelier Robert Doisneau e la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi presentano la mostra Robert Doisneau: le Temps Retrouvé una retrospettiva dedicata al celebre fotografo francese, pioniere della fotografia di strada e del reportage, che ha profondamente influenzato la cultura contemporanea fino a diventarne lui stesso simbolo.


...

L'Aita Marche onlus (Associazione italiana afasici) insieme a Teatro Elliot presenta lo spettacolo teatrale "Errorando - Sbagliare è facile se sai come farlo" domenica 21 gennaio alle ore 17 al teatro Sperimentale di Ancona: dall'esperienza di un laboratorio teatrale, un'occasione per far conoscere l'afasia e raccogliere fondi a sostegno della onlus



...

E’ nata la "Fondazione Rete Lirica delle Marche". Lo ha stabilito giovedì sera il Consiglio comunale di Macerata con una delibera che sancisce l’adesione del Comune all’ organismo che prende vita da un’intuizione dell’allora assessore regionale Pietro Marcolini che, tre anni fa, riunì in un protocollo di intesa i maggiori teatri della Regione, istituzioni, enti e compagini artistiche operanti nel settore della lirica, per sfruttare al meglio le grandi potenzialità del territorio e favorire la produzione artistica sviluppando economie di scala e razionalizzando le risorse.